Calciomercato Roma, epurazione Mou e doppia pista per il super “ritorno”

Calciomercato Roma, bocciatura di Mou: doppia pista per il ritorno a sorpresa. I dettagli delle ultime mosse in casa giallorossa.

Si prospetta un’estate vibrante in casa Roma, nel corso della quale i giallorossi cercheranno di mettere a segno quei colpi con i quali rinforzare un organico che nell’ultimo mese e mezzo ha offerto risposte incoraggianti.

Calciomercato Roma Veretout Monaco Marsigl
José Mourinho ©LaPresse

Tuttavia, come confermato dalla sessione di calciomercato appena conclusa, sono diversi i profili che non rientrano nei piani di José Mourinho, che soprattutto in mediana si è imbattuto in diverse “gatte da pelare”. Oltre allo spinoso caso Diawara, che sta rifiutando tutte le proposte che la Roma sta prospettando all’ex Bologna e al suo entourage, bisognerà sciogliere anche il nodo legato a Jordan Veretout che, dopo un inizio di stagione esaltante, ha perso posizioni nelle gerarchie dello Special One, finendo con l’essere scavalcato ormai in pianta stabile dal neo acquisto Sergio Oliveira.

Calciomercato Roma, addio Veretout: doppia pista in Ligue 1

Calciomercato Roma Veretout Monaco
Jordan Veretout ©LaPresse

Stamani il Corriere dello Sport ha rilanciato l’indiscrezione secondo cui la Roma avrebbe rispedito al mittente un’offerta da 7 milioni di euro per Veretout proveniente dal Marsiglia. Il classe ’93, che ha già militato in Ligue 1 con le maglie di Nantes e Saint Etienne, sarebbe entrato nel mirino di un altro club d’Oltralpe. Secondo quanto riferito da Nicolò Schira, anche il Monaco avrebbe effettuato dei sondaggi per tastare esplorativamente la situazione. Pinto, dal canto suo, pur reputando l’ex Fiorentina non incedibile, chiederebbe circa 15-20 milioni di euro per lasciarlo partire: nelle scorse settimane anche il Milan aveva provato a fare capolino, ma per adesso l’ipotesi rossonera è confinata sullo sfondo. Vi forniremo maggiori ragguagli qualora dovessero esserci sviluppi importanti in merito.