Calciomercato Roma, addio inevitabile: il cambio è ufficiale

Calciomercato Roma, nuovo indizio schiacciante verso l’addio immediato. Ecco cosa sta succedendo nella rosa giallorrosa.

La Roma tornerà in campo domenica pomeriggio, a Genova contro la Sampdoria. In attesa di tornare in campo, giallorossi a caccia di continuità dopo il derby stravinto, c’è un nuovo indizio che spinge verso l’addio immediato. C’è stato un  cambio ufficiale, comunicato nelle scorse ore, solo antipasto di quello che sembra un addio scontato, impensabile ad inizio stagione.

calciomercato Roma
Jose Mourinho ©LaPresse

Finalmente l’attesa è finita, domenica pomeriggio la Roma torna a giocare in campionato. Archiviata l’ultima pausa nazionali della stagione, sosta incredibilmente amara per la Nazionale italiana, la Roma raggiungerà Genova per affrontare la Sampdoria di Marco Giampaolo. Giallorossi a caccia di continuità dopo l’imposizione schiacciante nel derby contro la Lazio. I tifosi sognano un finale di stagione ad alti livelli, giallorossi in corsa per il piazzamento europeo in Serie A ed attesi dal Bodo-Glimt nei quarti di finale della Conference League. A due giorni dal rientro in campo arriva un nuovo indizio schiacciante verso l’addio immediato.

Calciomercato Roma, addio inevitabile: il cambio è ufficiale

calciomercato Roma
Jordan Veretout ©LaPresse

Parliamo di Jordan Veretout, il centrocampista francese è sempre più vicino all’addio in estate. L’ultimo indizio ufficiale arriva direttamente dalla Francia, l’ex Fiorentina ha scelto il suo nuovo procuratore dopo il divorzio da Giuffredi. Questa mattina nella federazione francese è stato depositato il mandato da parte del nuovo procuratore. Il centrocampista torna ad affidarsi ad un agente connazionale, scelto il procuratore Kevin Benhaim. Solo ultimo dei tanti indizi che vedono il centrocampista al passo d’addio. Dal mancato decollo del rinnovo contrattuale le strade tra Veretout e la Roma sono apparse sempre più distanti, senza escludere il fatto che le sue prestazioni sono andate sempre più in calare anche contro avversari modesti. Resta da scrivere solo la sua nuova destinazione, ora il responsabile della situazione legata al numero 17 è il francese Benhaim, la Roma è in attesa della giusta offerta per liberarlo.