Infortunio Abraham, le ultime da Trigoria

Infortunio Abraham, le ultime da Trigoria: Mourinho in ansia per le condizioni dell’attaccante. Ecco come sta inglese

Dopo la vittoria contro la Samp, che ha permesso alla Roma di José Mourinho di piazzare il decimo risultato utile di fila, il pensiero dell’allenatore portoghese e anche dei tifosi è andato subito verso Tammy Abraham, l’attaccante inglese uscito negli ultimi minuti non solo per una scelta tecnica ma soprattutto per un problema alla spalla.

Infortunio Abraham
©LaPresse

C’era apprensione per capire quali fossero le condizioni del giocatore, soprattutto in vista della gara di giovedì sera contro il Bodo/Glimt valida per i quarti di finale di Conference League, una coppa che la Roma vuole vincere. E, da Trigoria, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, le notizie sono positive.

Roma, le condizioni di Abraham

https://www.asromalive.it/2022/04/03/calciomercato-roma-cristante-mourinho-pinto/
José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Solamente una forte contusione alla spalla e niente di più. Insomma, il centravanti inglese sarà al centro del reparto nel prossimo impegno europeo dei giallorossi. Importante e troppo Tammy nello scacchiere tattico di Mourinho, non solo per quello che riesce a dare in fase realizzativa, ma anche per come aiuta la squadra. Certo, ieri la sua prova è stata incolore, con pochi palloni toccati, ma può capitare nell’arco di una stagione un passaggio a vuoto. Per il resto Abraham ha sempre dimostrato di essere importante, anzi oseremmo dire insostituibile.

Una notizia insomma è positiva e rimangono da accertare le condizioni di Nicolò Zaniolo che ieri a Marassi non c’era. Mou spera di recuperarlo così da poterlo lanciare nella mischia, anche se ieri sia Mikhitaryan che Pellegrini hanno fatto decisamente bene alle spalle dell’unico terminale offensivo. E trovare spazio adesso a Nicolò non sembra del tutto facile. Ma nel caso potrebbe anche tornare utile a gara in corso. Vedremo.