Calciomercato Roma, 180 milioni di euro sul piatto: Pinto gongola

Calciomercato Roma, le ultime notizie che trapelano dall’Inghilterra sono molto positive per i giallorossi: via all’effetto domino.

La sconfitta nell’andata dei quarti di finale di Conference League contro il Bodo non ridimensiona affatto le ambizioni di una Roma che potrebbe ancora ritagliarsi un ruolo tutt’altro che banale nella corsa al quarto posto, qualora la Juventus dovesse rendersi protagonista di ulteriori passi falsi da qui fino al termine della stagione.

Douglas Luiz Calciomercato Roma Bissouma
Tiago Pinto ©LaPresse

Il KO – assolutamente episodico, visto che comunque gli ospiti sono stati in grado di costruire almeno quattro palle goal piuttosto nitide – ha messo in evidenza un passo indietro in termini di propulsione di gioco da parte della mediana giallorossa, con Cristante che – condizionato dal giallo preso in avvio – ha faticato molto a dettare i ritmi della manovra, sopraffatto dalla corsa e dal pressing avversario. Sebbene l’ex Atalanta si sia reso protagonista di prestazioni importanti da almeno due mesi a questa parte, la necessità di acquistare un centrocampista dinamico, abile a far ripartire l’azione ma anche nell’intercetto, non è passato in secondo piano, anzi.

Calciomercato Roma, l’irruzione dell’Aston Villa che spiana la strada per Douglas Luiz

Douglas Luiz ©LaPresse

Attenzionato Boubacar Kamara, sempre più vicino a vestire la maglia dell’Atletico Madrid, ritornato in auge Granit Xhaka – per il quale comunque non si segnalano, almeno per il momento, nuovi contatti ufficiali – un profilo che di certo piace e non poco a José Mourinho è quello di Douglas Luiz, centrocampista brasiliano tuttofare in forza all’Aston Villa, al quale è legato da un contratto in scadenza nel 2023. I “The Villans”, secondo quanto riferito da Football Insider, sono pronti a issarsi come protagonisti indiscussi della prossima sessione estiva di calciomercato, entrando nell’ordine di idee di sborsare circa 15o milioni di sterline, poco meno di 180 milioni di euro. Una parte di questa cifra potrebbe essere investita per finanziare l’acquisto di Bissouma, che in molti dalle parti di Birmingham considerano un possibile erede di Douglas Luiz, il cui rinnovo con il club inglese è ancora in stand by.