Calciomercato Roma, decisione definitiva: cessione a fine stagione

Calciomercato Roma, occasione in Premier League: il suo addio è sempre più scontato. A meno di clamorosi colpi di scena, partirà in estate.

Nelle ultime sessioni di calciomercato, la Roma ha fatto della Premier League una vera e propria “colonia” dalla quale attingere e con cui instaurare un mutuo rapporto di reciproca “dipendenza”. Del resto, con l’approdo di José Mourinho sulla panchina giallorossa, il nuovo corso della Special One ha fatto della progressiva internazionalizzazione uno dei leit motiv, tratto distintivo di un modus operandi che vuole cominciare a recitare un ruolo tutt’altro che banale al cospetto delle competitors del Vecchio Continente.

Calciomercato Roma Bailly Manchester United
Tiago Pinto ©LaPresse

E così, dopo aver lungo vagheggiato l’opzione Xhaka, in concomitanza del mal di pancia di Edin Dzeko, Tiago Pinto decise di volare a Londra e di concludere con il Chelsea l’acquisto di Tammy Abraham. A gennaio si bussò alla porta dell’Arsenal per il prestito di Maitland-Niles, che però sta deludendo le aspettative. Tuttavia, a giugno si potrebbero creare le condizioni giuste per un altro innesto. Stando a quanto rimbalza d’Oltremanica, infatti, l’opera di restyling con cui il (quasi certo) futuro allenatore del Manchester United, Erik Ten Hag, potrebbe portare all’epurazione di diverse pedine, che quindi diventerebbero assolutamente appetibili per i giallorossi.

Calciomercato Roma, Bailly sempre più vicino a lasciare lo United

Calciomercato Roma Bailly
Eric Bailly ©LaPresse

In particolar modo, come evidenziato dal “Manchester Evening News”, sebbene un anno fa abbia rinnovato il suo contratto con i Red Devils fino al 2024, Eric Bailly è ormai destinato a lasciare il club inglese, ed intraprendere una nuova esperienza. Accostato in passato al Milan e alla Roma, il classe ’94 nativo di Bingerville ha in questa stagione collezionato complessivamente 7 presenze, per un totale di 487 minuti. Il difensore centrale di piede destro, cresciuto nelle giovanili dell’Espanyol, vuole rimettersi in gioco, e salvo clamorosi colpi di scena, sfrutterà la sessione di calciomercato estivo per cambiare aria. Pinto sfrutterà l’occasione? Staremo a vedere come evolverà la situazione.