Calciomercato Roma, Pinto in attesa: “Non vede l’ora”

Calciomercato Roma, sono arrivate in questi minuti importanti dichiarazioni relative ad uno dei giocatori di cui maggiormente si sentirà parlare nei prossimi mesi.

Entrati ormai nel vivo del campionato e della stagione, le prossime partite potrebbero essere le ultime disputate da diversi elementi con le attuali casacche. In uno sport dove riconoscenza e legami sembrano venire sempre meno, non sorprende quasi più la massiccia serie di cambiamenti vissuta sovente da diverse squadre tra una campagna acquisti e un’altra.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto e José Mourinho © Ansafoto

Restando in casa Roma, diversi movimenti sono sicuramente previsti a partire dal prossimo giugno, quando Pinto e colleghi saranno chiamati a plasmare diverse regioni di campo, consapevoli delle finanze dei Friedkin in base all’esito finale del primo campionato di Mourinho. Difficilmente a Trigoria potranno disporre degli incassi Champions ma, come accaduto già lo scorso anno, ciò non impedirà alla società di distinguersi per un modus operandi finalizzato ad accontentare mister Mourinho e migliorarne lo scacchiere a disposizione.

Calciomercato Roma, annuncio su Frattesi: la strategia del club

Calciomercato Roma
Davide Frattesi © LaPresse

 

Gli aspetti da limare sono pochi e sicuramente interesseranno, soprattutto a inizio mercato, modifiche nella regione mediana di campo. Qui, da quasi un anno a questa parte, lo Special One reclama l’assenza di un giocatore con caratteristiche che permettano di migliorare e accelerare la gestione della palla.

Il primo nome fatto dal portoghese al connazionale Pinto è stato quello di Granit Xhaka, sfumato il quale diversi profili sono stati accostati al club dei Friedkin. Da diversi mesi, a Roma e non solo, piace Davide Frattesi, esploso durante questo campionato sotto la gestione Dionisi. Voluto da tanti altri top club di Serie A, sul suo conto si è espresso Francesco Balzani sulle frequenze di Centro Suono Sport.

“Per Frattesi la Roma deve offrire intorno ai 25 milioni di euro. Il giocatore non vede l’ora di venire ma la società sta dapprima aspettando una qualche offerta per Veretout e Cristante”.