Calciomercato Roma, flop in Spagna: torna nel mirino l’ex Serie A

La Roma è sempre attenta in chiave calciomercato per la prossima stagione. Un ex Serie A potrebbe tornare nel mirino dopo il flop in Spagna

Oggi è uno dei giorni più importanti per la stagione della Roma. I giallorossi sono chiamati a riscattare e rimontare la sconfitta dell’andata dei quarti di finale di Conference League contro il Bodo/Glimt, per riuscire ad accedere alle semifinali della competizione europea. Nel frattempo la società continua a lavorare e ad essere vigile sul calciomercato per la prossima stagione.

Josè Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

La rosa di Mourinho sicuramente avrà bisogno di nuovi innesti per colmare qualche lacuna, al netto anche di quelli che potrebbero essere gli addii. Così il mirino della società capitolina si sposta anche in Spagna, dove l’occasione potrebbe essere un ex calciatore di Serie A che in Liga non sta rendendo come ci si aspettava.

Calciomercato Roma, delusione De Paul: i giallorossi continuano a osservare

Rodrigo De Paul, centrocampista dell’Atletico Madrid ©LaPresse

In Italia Rodrigo De Paul ha incantato con le sue giocate con la maglia dell’Udinese. Cinque anni passati con i friuliani in cui è riuscito a esprimere al meglio il suo potenziale e chiudendo la stagione scorsa con 9 gol e 10 assist all’attivo. L’estate scorsa l’argentino, nonostante gli interessi di diversi club italiani, si è trasferito all’Atletico Madrid per circa 35 milioni di euro.

Sotto la guida di Simeone però De Paul sembrerebbe non riuscire ancora ad ingranare. Infatti, in 41 partite giocate, di cui 27 da titolare, ha collezionato solamente due gol e due assist. Inoltre ieri sera contro il Manchester City è arrivata anche la delusione dell’eliminazione dalla Champions League per i ‘Colchoneros’. Così, dopo un primo anno non positivo, in estate la Roma potrebbe tornare a guardare con interesse al profilo dell’argentino, che all’Atletico Madrid non è riuscito ancora a dare il meglio di sé. Anche se ovviamente sarà difficile strappare dopo un solo anno l’argentino e ad un prezzo che non sia