Calciomercato Roma, 10 milioni per il colpo dal Barcellona: Pinto ci riprova

Calciomercato Roma, Mourinho pesca dal Barcellona il rinforzo per il prossimo anno. C’era stato un tentativo già a gennaio.

Mentre la trentatreesima giornata di campionato si esaurirà per tutte le squadre prima di Pasqua, la Roma affronterà per questo turno il Napoli dopodomani, lunedì 18 aprile. Le ragioni sono ovviamente da ricercarsi nel dispendio fisico ed energetico di giovedì che avrebbero impedito lo svolgimento della gara quest’oggi.

Roma
José Mourinho ©LaPresse

I 90 minuti contro Spalletti saranno molto importanti per i giallorossi, chiamati dal dover dare continuità ai risultati delle ultime settimane, consapevolmente, però, della grande importanza dell’avversario che Abraham e colleghi si troveranno di fronte. Al netto della recente e cocente sconfitta contro la Fiorentina, i partenopei possono ancora giocarsi le proprie carte per lo scudetto, obiettivo divenuto però più difficile dopo la debacle casalinga contro gli uomini di Italiano.

Calciomercato Roma, 10 milioni per Ez-Abde del Barcellona: concorrenza in Liga

Calciomercato Roma
Ez-Abde Barcellona ©LaPresse

Lo stesso Mourinho, pochi minuti dopo il poker inflitto al Bodo, ha sottolineato come bisognasse andare a Napoli con l’obiettivo di consolidare il quinto posto ma altrettanto consci di affrontare una rosa attrezzata e che ambisce al tanto sognato tricolore.

Restando sulle sole questioni giallorosse, l’approdo in Europa League garantirebbe un felice margine di manovra ai Friedkin rispetto agli introiti che verrebbero apportati se venisse bissata la qualificazione in Conference. Fin qui, la neonata competizione ha garantito alla società un incasso di certo non esiguo ma, se davvero si voglia ambire ad una crescita diacronica e sostenibile, il piazzamento alle spalle delle prime quattro deve essere l’obiettivo principale dei giallorossi.

Dopo di che, si potrà pensare ai rincalzi da regalare a José Mourinho, necessitante di migliorie in disparate regioni di campo. Diversi movimenti interesseranno anche il reparto d’attacco, per il quale lo scorso gennaio Pinto aveva individuato Abde Ezzalzouli come rinforzo ideale. Il classe 2000 del Barcellona ha preferito la permanenza in Spagna dopo aver parlato con Xavi. Lo spazio per il marocchino non è però molto e, come riportato da El Nacional Cat, lui stesso non disdegnerebbe un eventuale e nuovo tentativo da parte dei capitolini.

A detta del portale iberico, da Trigoria starebbero preparando un’offerta di circa 10 milioni di euro. Su di lui anche diversi club della Liga quali Valencia, Villarreal, Betis e Celta Vigo. L’obiettivo del giocatore è quello di trovare una realtà dove possa essergli garantito un minutaggio più importante e costante.