Calciomercato Roma e Milan, scambio in attacco

Calciomercato Roma, asso nella manica del Milan per superare la spietata concorrenza in Serie A. Tutti gli aggiornamenti.

I capitolini sono attesi dal delicatissimo impegno del Maradona, in programma lunedì 18 aprile alle ore 19. Gli uomini di Mourinho si troveranno di fronte una squadra indubbiamente felicemente attrezzata e avente l’obiettivo di reagire subito dopo il pesante scacco di domenica scorsa contro la Fiorentina.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

Come ammesso dallo stesso Special One, l’obiettivo della squadra è quello di preservare il quinto posto ma con l’umiltà e la consapevolezza di affrontare una compagine che ha ancora speranze per lo scudetto e che sarà sicuramente trascinata da uno stadio certamente meno pieno dell’Olimpico di giovedì scorso ma comunque prossimo alla saturazione.

Calciomercato Roma, il Milan valuta lo scambio per arrivare a Traoré: le ultime

Calciomercato Roma
Hamed Junior Traoré ©LaPresse

 

Quella di domani, unitamente alla partita di San Siro di sabato prossimo, potrebbe rappresentare un determinante crocevia per la stagione capitolina. L’esito di quest’ultima avrà un’ingerenza di certo non trascurabile anche sul fronte del mercato, indubbiamente influenzato anche dai prossimi introiti nelle casse giallorosse.

Senza dimenticare del percorso europeo, onorato nobilmente dalla Roma per l’ennesima volta, l’approdo in Europa League apporterebbe maggiore respiro economico rispetto al piazzamento del campionato passato. I nomi monitorati da Pinto e colleghi per rinforzarsi sono plurimi e diversi di questi hanno tutte le caratteristiche per finire al centro di contese e interessanti intrecci di mercato.

Questo il caso anche di Hamed Junior Traoré, gioiellino del Sassuolo accostato a diverse realtà di Serie A, giallorossi inclusi. Secondo SerieBnews.com, sul 23 di Dionisi c’è il concreto interesse del Milan che avrebbe intenzione di inserire nella trattativa con i neroverdi Lorenzo Colombo.  Il centravanti classe 2002 è in prestito alla Spal ma, nonostante le volontà della dirigenza emiliana, un prolungamento del suo prestito in quel di Ferrara è difficile.