Voti Napoli-Roma 1-1, tripla bocciatura | El Sha ed Abraham deluxe

Voti Napoli-Roma: ecco l’analisi della prestazione fornita dai giallorossi al “Maradona”. Top e flop della gara.

Si è concluso uno dei posticipi della trentatreesima giornata del campionato di Serie A: al Maradona, la Roma riesce ad agguantare il Napoli con El Shaarawy, abile a sfruttare un suggerimento di Abraham  e a pareggiare i conti.

Tammy Abraham ©LaPresse

Prova incolore per Zaniolo che non riesce mai ad azzannare la partita: il tuttocampista di Mou si rende protagonista di alcune sortite importanti, ma non riesce mai a scardinare il muro degli Azzurri. Ancora più in ombra l’ex Chelsea fino al ’92, che al paio di Osimhen è impigliato nella ragnatela avversaria: nei minuti di recupero, la svolta, con il suggerimento per Elsha che cambia tutto. Brutta prova di Ibanez, il cui intervento in ritardo su Lozano spalanca fa sì che Di Bello decreti il calcio di rigore: come al solito, solida la prova di Smalling, sempre nella posizione giusta, al momento giusto.

Napoli-R0ma, le pagelle degli uomini di Mou: flop Ibanez

Positiva anche la prova di Nicola Zalewski, che comunque impensierisce Zanoli in almeno tre circostanze, mostrandosi sempre propositivo. Buona la prova anche di Pellegrini, le cui imbeccate forniscono profondità alla manovra dei giallorossi. Questa volta in ombra Cristante, che non riesce mai a prendere ritmo e finisce con il subire il pressing alto del centrocampo di Spalletti. Non riesce ad incidere neanche Sergio Oliveira, che non a caso viene sostituito. Ecco i voti completi:

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio 6, Mancini 6( ’84 Carlos Perez 6), Smalling 7, Ibanez 4, Karsdorp 5,5, Cristante 4,5 (’46 Mkhitaryan 6) , Sergio Oliveira 5 (’75 Veretout 6) , Zalewski 6.5 (’75 El Shaarawy 7,5), Pellegrini 7, Zaniolo 6, (’86 Felix 6,5) Abraham 7.