Roma-Leicester, sold out vicinissimo: ecco i settori rimasti

Roma-Leicester, dopo il grande afflusso verificatosi quasi sempre durante questa stagione, lo stadio si riempirà, come previsto, anche in occasione della semifinale di Conference. E intanto la società ha comunicato un importante aggiornamento.

Quest’oggi non si è parlato d’altro. Dopo la decisione di riservare un’ulteriore parentesi di prelazione agli abbonati esulante dalla fascia oraria preposta inizialmente, alle 15 è partita la vendita libera per l’accesso alla semifinale contro gli uomini di Rodgers.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

Il sold-out è pressoché scontato ma attualmente si registra ancora una cospicua coda di tifosi in attesa di accesso alla pagina dedicata per l’acquisto dei biglietti. Dopo la su nominata fase a prezzo riservato e a dir poco vantaggioso, da circa quattro ore si stanno esaurendo con costanza gli ultimi sediolini rimasti dopo la fase con diritto di prelazione agli abbonati.

Roma-Leicester, l’avviso della società sulla situazione biglietti: vicino il sold-out

Roma
Roma stadio ©LaPresse

I prezzi non sono gli stessi riservati ai possessori di abbonamento, ai quali è stato consentito l’accesso ai settori popolari per 10 euro e alle due tribune per soli quattro euro in più. Scelta che ha ulteriormente acuito la caccia al ticket e complicato la strada a chi, seppur non abbonato, voglia supportare la rosa di Mourinho in quella che si appresta ad essere la terza semifinale europea in quattro anni.

Alle 18.54, la società ha lanciato un importante avviso sottolineando come fossero rimasti solo due settori a disposizione. Di seguito il contenuto.

“AVVISO
Restano a disposizione solo posti in Tribuna Monte Mario a partire da 105 Euro e Curva Nord a 45 Euro”