Calciomercato Roma, ribaltone Zaniolo | Doppia mossa a sorpresa

Calciomercato Roma, la mossa della Juventus che cambia inevitabilmente le carte in tavola per il futuro di Zaniolo.

Zaniolo, sempre Zaniolo, inevitabilmente Zaniolo: anche nelle ultime settimane si sta ripetendo lo stesso pendant che ormai fa capolino da mesi. Il gioiello della Roma è finito nel mirino della Juventus, alla ricerca di nuovo profilo atto a sostituire Paulo Dybala, al quale si è deciso di non rinnovare il contratto in scadenza nel 2022.

Calciomercato Roma Zaniolo Juventus
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

Non ci sono stati contatti ufficiali tra i club, con i giallorossi che hanno fatto capire di non essere disposti a sedersi al tavolo delle trattative vedendosi corrispondere un’offerta inferiore ai 60 milioni di euro. Strategia? Probabile. Il gioco delle parti vivrà un passaggio obbligato, un vero e proprio punto di non ritorno, nel momento in cui la Roma incontrerà l’agente del classe ’99, per discutere della situazione legata al prolungamento del contratto, ce scade nel 2024. “Senza fretta” – ci ha tenuto a ribadire Pinto, con la consapevolezza che, come spesso accade in questo genere di circostanze, sarà la volontà del diretto interessato ad imprimere una svolta in un senso o in un altro allo status quo. La Juve – parallelamente al discorso Zaniolo – continua però a monitorare anche altre piste per l’attacco.

Calciomercato Roma, la Juventus sfoglia la margherita: rispuntano Di Maria e Neres

Calciomercato Roma Zaniolo
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

Come riferito da Gianluca di Marzio, infatti, per adesso la situazione concernente Zaniolo vivrebbe una fisiologica fase di stand-by: il gioiello giallorosso si sta abituando sempre di più ad indossare l’abito tattico che José Mourinho gli ha cucito su misura. La tripletta con la quale ha spazzato via il Bodo Glimt vale a guisa di exemplum, ma anche al “Maradona”, l’ex Inter è apparso tonico e in palla. Il tutto prescindendo dalla valutazione economica, che in questo genere di trattative non è mai un dettaglio trascurabile. Ecco perché, sebbene l’intenzione della Juventus sia quella di acquistare un attaccante giovane, con il profilo di David Neres ritornato prepotentemente in auge, e per il quale potrebbe essere sfruttata la clausola rescissoria che lega attualmente l’ex Ajax allo Shakhtar Donetsk, negli ultimi giorni sarebbero stati effettuati dei sondaggi esplorativi per tastare la situazione legata ad Angel Di Maria, che non rinnoverà il proprio contratto con il Psg ed è dunque libero di trovare un accordo con qualsiasi altro club.