Roma, è ufficiale: date e orari delle gare contro Bologna, Fiorentina e Venezia

Roma, ultim’ora ufficiale: data e orario delle prossime sfide di campionato, che vedranno i giallorossi impegnati in un tour de force.

Roma alla riscossa. No, non è uno stralcio di qualche film ambientato nell’aura età imperiale, ma un monito che potrebbe essere traslato senza alcuna remora per spiegare la situazione che sta caratterizzando la compagine di José Mourinho che, dopo aver ottenuto una strameritata qualificazione alle semifinali di Conference annichilendo il Bodo Glimt, ha strappato un preziosissimo pareggio sul campo del Napoli.

Lorenzo Pellegrini ©LaPresse

Proprio la prestazione fornita al “Maradona” autorizza i capitolini a guardare con maggiore ottimismo non solo alla prossima stagione, ma anche agli ultimi confronti che vedranno Pellegrini e compagni giocarsi le residue chances di “minacciare” il quarto posto occupato dalla Juventus e distante attualmente 5 lunghezze. In campionato, dopo la trasferta contro la formazione di Spalletti, il calendario propone il big match di San Siro contro l’Inter, nel quale la Roma vorrà sicuramente vendicare le due sconfitte patite contro i nerazzurri nei precedenti impegni. Da non sottovalutare, però, neanche gli impegni contro Bologna, Fiorentina e Venezia. A tal proposito, sono stati comunicati ufficialmente date e orari delle tre sfide in questione.

Roma, ultim’ora ufficiale: date ed orari delle sfide dalla 35° alla 37° giornata

José Mourinho ©LaPresse

Roma-Bologna si disputerà domenica primo maggio alle 20.45. Dopo 8 giorni, quindi lunedì 9 maggio – sempre alle 20.45 – i giallorossi saranno di scena al “Franchi“, in quello che ha tutta l’aria di essere un confronto diretto dal sapore d’Europa. La Fiorentina, infatti, che deve ancora recuperare la gara contro l’Udinese, potrebbe in teoria scavalcare i capitolini: ragion per cui, la sfida contro i Viola sarà uno spartiacque decisivo, uno scoglio da non sottovalutare affatto. Per concludere, Roma-Venezia è stata fissata sabato 14 maggio alle ore 20.45.