Annuncio ufficiale Uefa: la decisione in vista di Roma-Leicester

Annuncio ufficiale della Uefa: ecco che cosa succederà nella finale di Conference League che la Roma giocherà contro il Leicester

Ve lo avevamo anticipato qualche giorno fa, adesso è anche ufficiale, così come da comunicato apparso sul portale della Uefa e che tocca direttamente la Roma. Non ci sarà, o almeno si spera, visto quanto successo fino al momento, la possibilità di errore. Ma nulla è sicuro, visto, e ripetiamo, quello che ha passato la squadra di Mourinho in questa stagione con gli arbitri.

Decisione ufficiale Uefa
©LaPresse

Novità per le semifinali di Conference League: la Uefa ha deciso che per il doppio confronto tra la Roma e il Leicester verrà utilizzato il Var. Ovviamente anche nell’ultimo atto della manifestazione così come già succede nelle prime due competizioni europee, la Champions League e l’Europa League. Si fa sul serio. La posta in palio è troppo alta per non prendere una decisione del genere.

Annuncio ufficiale Uefa, via libera al Var

fiorentina
José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Per le semifinali del 28 aprile e del 5 maggio quindi ci sarà la tecnologia in aiuto degli arbitri. E come si legge nel sito della Uefa, si sta cercando di capire se per il prossimo anno verrà introdotta sin dalla prima fase del torneo. Le valutazioni sono già iniziate e ovviamente dovrebbe essere presa una decisione ufficiale anche in questo nello spazio di poco tempo.

In Europa sarebbe giusto, ovviamente, visto che la posta in palio è davvero troppo alta. E visto che ci sono troppi interessi economici in ballo per rischiare di perdere per via di un errore arbitrale che con la tecnologia potrebbe essere evitato. Insomma, una decisione soprattutto di buon senso quella della Uefa.