Inter-Roma, risultato già scritto: la sentenza di Zazzaroni

Inter-Roma, secondo il direttore del Corriere dello Sport Ivan Zazzaroni il risultato sarebbe già scritto. Ecco le sue parole

Le polemiche non sono mancate sin dalla designazione arbitrale, quel Sozza, nato a Milano, che ha scatenato i tifosi giallorossi sui social. E quella contro l’Inter non è nemmeno una partita come le altre per il tecnico giallorosso José Mourinho, visto il suo passato nerazzurro. Una prima parte c’è già stata, con la gara di Coppa Italia, nel pomeriggio di domani ci sarà il secondo tempo.

inter-Roma
Zazzaroni ©LaPresse

Detto ciò, a rendere ancora più vibrante una partita che la Roma ha bisogno di vincere per tenere vive quelle poche speranze che ancora ci sono per prendersi un posto Champions nella prossima annata, ci ha pensato il direttore del Corriere dello Sport Ivan Zazzaroni. Che evidentemente ha dato una sentenza su quello che dovrebbe essere, secondo il suo parere, il risultato finale della sfida.

Inter-Roma, le parole di Zazzaroni

Calciomercato Roma
José Mourinho ©AnsaFoto

Intanto, il direttore del CDS, è intervenuto sulla questione arbitrale: “Normale che a poche giornate dal termine e ti piazzano un arbitro di milanese la sensibilità dei tifosi si alza. E’ normale la reazione del tifo anche perché non riesco a vedere una qualità importante negli arbitri”. Domenica ci sarà anche Lazio-Milan, con le romane che saranno decisive in quelle che sono le sorti dello scudetto. “Domani rischia di meno l’Inter – ha detto ancora Zazzaroni – non riesco a vedere un risultato diverso” ha spiegato.

Insomma, Zazzaroni ha dato la propria sentenza soprattutto per quello che poi sarà l’impegno della Roma la prossima settimana con il Leicester nella semifinale di Conference League. Speriamo che Mou dia un dispiacere alla sua ex squadra.