Calciomercato Roma, il pupillo di Mou alla firma: Pinto vuota il sacco

Calciomercato Roma, l’annuncio di Tiago Pinto poco prima del fischio d’inizio della gara contro l’Inter. Le ultimissime.

Dopo aver strappato il pass per le semifinali di Conference League – annichilendo il Bodo Glimt all’Olimpico – e aver sancito con un’altra autorevole prova di forza al Maradona contro il Napoli, i progressi evidenziati nell’ultimo periodo, per la Roma di José Mourinho il nuovo banco di prova è l’Inter di Inzaghi, in una sfida che potrebbe dire molto sulle reali ambizioni dei giallorossi in ottica Conference League.

Calciomercato Roma Mkhitaryan
Tiago Pinto ©LaPresse

Nella super rimonta con la quale la Roma si è portata a sole cinque lunghezze di distanza dalla Juventus, un ruolo di indicibile importanza lo ha ricoperto la trequarti, vero e proprio fiore all’occhiello della compagine giallorossa, con Pellegrini e Mkhitaryan sugli scudi. L’innesto di Sergio Oliveira ha inevitabilmente fornito un apporto non da poco, di cui ha beneficiato anche l’armeno, vero e proprio fac totum e stakhanovista dei capitolini. Legato alla Roma da un contratto in scadenza nel 2022, il futuro dell’ex Arsenal sembra essere sempre più a tinte giallorosse, anche se Tiago Pinto – intervistato poco prima dell’inizio di Inter-Roma – ha preferito glissare sull’argomento.

Calciomercato Roma, rinnovo Mkhitaryan: l’annuncio di Pinto

Calciomercato Roma Mkhitaryan
Mkhitaryan ©LaPresse

A chi gli ha chiesto lumi in merito al possibile rinnovo di Mkhitaryan, Tiago Pinto ha risposto senza mezzi termini. Ecco le sue parole: “Comprendo le vostre domande, ma non mi piace molto parlare delle manovre di mercato poco prima di una gara. La volontà da ambo le parti è la stessa; tuttavia, c’è una tempistica ben definita e non persiste alcun tipo di problema.”