Calciomercato Roma, ecco il vice Abraham: scambio in Premier

In casa Roma si inizia a pianificare il calciomercato estivo e si pensa al vice Abraham: idea di scambio in Premier League

Sconfitta pesante quella contro l’Inter, che riporta la Roma con i piedi per terra dopo la qualificazione alla semifinale di Conference League e il pareggio di Napoli. I giallorossi dovranno ancora lavorare molto per arrivare ai livelli dei nerazzurri, che si stanno giocando il secondo scudetto consecutivo. Sicuramente uno snodo fondamentale per migliorare sarà il prossimo calciomercato estivo.

Tammy Abraham, attaccante della Roma ©LaPresse

Le lacune nella rosa a disposizione di José Mourinho sono sicuramente tante, così la società giallorossa potrà tentare di colmare nella finestra per i trasferimenti. In particolare sembrerebbe servire un vice Abraham, visto che Shomurodov fino ad ora non ha dato garanzie. Così l’idea potrebbe arrivare dalla Premier League, con lo scambio con un difensore giallorosso.

Calciomercato Roma, idea Iheanacho come vice Abraham: scambio con Ibanez

Kelechi Iheanacho, attaccante del Leicester ©LaPresse

Serviranno sicuramente diversi rinforzi per la prossima stagione a José Mourinho per alzare la qualità della propria rosa. Tra i reparti da rinforzare c’è sicuramente l’attacco, dove servirebbe un vice Abraham che possa permettere all’inglese di riposare quando possibile, senza creare un’assenza troppo pesante per le dinamiche giallorosse.

Così la Roma potrebbe guardare ancora una volta in Premier League per rinforzare il proprio reparto offensivo. L’idea potrebbe essere Kelechi Iheanacho, attaccante del Leicester, prossimo avversario della Roma in Conference League. Il bomber nigeriano classe 1996 sarebbe attualmente valutato intorno ai 15-20 milioni, ma potrebbe essere inserito in uno scambio. Infatti l’idea potrebbe essere di uno scambio con Roger Ibanez, difensore brasiliano che non sta disputando una brillante stagione e che tempo fa fu accostato proprio alle ‘Foxes’. Uno scambio che potrebbe far contenta sia la Roma, che avrebbe il suo vice Abraham, che il club inglese.