Calciomercato Roma, Inter e Juve chiedono lo sconto: la carta di Pinto

Calciomercato Roma, Inter e Juventus chiedono lo sconto. Pinto però ha in mano il jolly ed è pronto a giocarlo

Pinto rimane alla finestra, pronto a giocarsi il jolly che ha in mano visto che nel momento in cui è stato ceduto, la Roma si è tenuta una buona parte per una futura rivendita. Juventus e Inter al momento stanno cercando di chiudere l’operazione chiedendo lo sconto, il gm portoghese invece spera che le cose possano rimanere così. Perché lui ci guadagnerebbe di sicuro.

Calciomercato Roma
©LaPresse

Tra Cherubini e Marotta è ufficialmente iniziato lo scontro per Frattesi, il centrocampista del Sassuolo che sia i bianconeri  che i nerazzurri vorrebbero per la prossima stagione. Secondo il Corriere dello Sport anche la Roma potrebbe cercare di riprenderlo, e anche il Napoli avrebbe chiesto delle informazioni, ma in vantaggio al momento ci sono la Juve e l’Inter.

Calciomercato Roma, il jolly di Pinto

Calciomercato Roma
Davide Frattesi ©LaPresse

In ogni caso, anche se Pinto non riuscisse nel colpo di riprenderlo, sorriderebbe ugualmente. Soprattutto se il Sassuolo confermasse la richiesta di 25 milioni di euro per il cartellino di Frattesi. In questo modo potrebbero arrivare 7,5 milioni di euro nelle casse giallorosse che potrebbero essere investiti in maniera immediata sulle prossime operazioni di mercato. Carnevali ha inoltre spiegato a Sky che ancora non ci sono stati dei contatti con la Juventus – che lo vorrebbe prendere con la stessa formula di Locatelli – ma che si vedrà più avanti. Insomma, le porte sono davvero aperte per una cessione.

Che, magari, potrebbe anche fruttare di più alla Roma qualora il prezzo del cartellino lievitasse ancora verso l’alto in questo finale di stagione. Vedremo gli sviluppi, ma questa asta che appare davvero all’orizzonte potrebbe sicuramente aiutare il gm portoghese giallorosso in quelle che sono le sue idee di mercato per l’estate.