Calciomercato Roma, il Milan “inguaia” Mou: regalone in mediana

Calciomercato Roma, l’irruzione del Milan che potrebbe scombussolare i piani di José Mourinho per la mediana.

Dopo la sconfitta patita a San Siro contro l’Inter, è già tempo di antivigilia per la Roma di José Mourinho, attesa giovedì dal delicato confronto con il Leicester, valido per l’andata delle semifinali di Conference League. Un appuntamento al quale i giallorossi si presentano con rinomate certezze, forti di una striscia di risultati utili interrotta soltanto da Lautaro e compagni, al cospetto dei quali i capitolini non hanno affatto demeritato, rendendosi pericolosi in diverse circostanze.

Xhaka Calciomercato Roma
Stefano Pioli ©LaPresse

Alla lunga, però, è trapelato il maggior tasso tecnico della mediana di Inzaghi, con Brozovic e Calhanoglu che hanno orchestrato le migliori trame di gioco dei nerazzurri, con suggerimenti in verticale che hanno sovente lasciato interdetta la retroguardia giallorossa. Non è un caso che Mourinho da tanto tempo stia invocando a gran voce un regista in grado di dare profondità alla squadra, e offrire un ventaglio di soluzioni offensive importante. Un profilo…alla Xhaka, per intenderci. Blindato, almeno a parole, dal proprio tecnico Arteta, l’elvetico non sembra incedibile: i rumours dall’Inghilterra trapelano di un rinomato interesse della Roma nei confronti del pupillo di Mou, che potrebbe alla fine decidere di fare le valigie e lasciare Londra, catapultandosi in una nuova esperienza.

Calciomercato Roma, anche il Milan sulle tracce di Xhaka

Granit Xhaka ©LaPresse

Tuttavia – come evidenziato da calcioline.com, la Roma non sarebbe l’unico club sulle tracce del classe ’92 nativo di Basilea, per il quale, ad esempio, potrebbe fare un pensierino anche il Milan, con Maldini che vuole affiancare al Tonali di turno un calciatore dal profilo internazionale. Al momento una vera e propria trattativa non è ancora nata: si tratta, più che altro, di un’idea suggestiva che potrebbe prendere forma con il passare delle settimane, complice le partenze ormai scontate di Kessie e Bakayoko, e un restyling in mediana, che sembra sempre più inevitabile. Xhaka al Milan? Ipotesi soltanto apparentemente poco percorribile…