Calciomercato Roma, prezzo Zaniolo fissato: “la Juve ha deciso”

Calciomercato Roma, importanti aggiornamenti giungono relativamente al futuro di Nicolò Zaniolo. E intanto la Juventus avrebbe preso una posizione precisa.

Del 22 si sente ormai parlare dallo scorso gennaio, soprattutto in seguito alle difficoltà da lui incontrate in questa stagione dal sapore di rinascita e alle dichiarazioni di Tiago Pinto a fine mercato invernale. Consapevoli di doverci aspettare un’estate ricca di novità su questo fronte, riportiamo l’importante annuncio sul 22 di Mourinho.

Zaniolo Roma Calciomercato United Juventus
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

Il suo impatto non è stato fin qui tanto felice quanto ci si aspettasse. Va detto che il classe ’99 non è più un giovanissimo come agli esordi ma il doppio infortunio e uno stop di durata quasi biennale non possono essere ignorati quando si vogliano dare dei giudizi relativi al suo modus operandi in campo.

Decisivo nelle due gare con Atalanta e contro il Bodo, in diversi momenti della stagione Zaniolo ha deluso, venendo in alcune occasioni relegato in panchina dallo Special One, sempre bravo a tutelarlo e a preservarlo ma altrettanto in grado di sottolineare come scelte tecniche e minuti ottenuti non debbano portare a inutili polemiche e discussioni come sovente accaduto in questi ultimi mesi.

Calciomercato Roma, la Juventus ha deciso: l’annuncio sul futuro di Zaniolo

Calciomercato Roma
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

Paradigmatica, da quest’ultimo punto di vista, la conferenza stampa prima della gara con la Sampdoria e successiva alla vittoria per 3 a 0 contro la Lazio, in occasione della quale l’ex Inter non accumulò nemmeno un minuto sul terreno di gioco. In attesa di capire quello che potrà essere il suo impatto nel prossimo impegno europeo, riferiamo di un importante aggiornamento circa la sua permanenza nella Capitale.

Secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, la Roma si accontenterebbe di 40 milioni per il suo elemento più promettente, nonostante la società dei Friedkin sia a detta dei più intenzionata a separarsi da Nicolò per non meno di 60 milioni. Disambiguante, a tal proposito, l’annuncio di Luca Momblano a Juventibus. A sua detta, infatti, la società di Agnelli avrebbe deciso di mollare la presa per il giocatore, il cui contratto resta in scadenza nel 2024 e sul quale non scema l’interesse di altri top club quali Milan e Napoli.