Calciomercato Roma, addio annunciato e guanto di sfida in Europa

Calciomercato Roma, il suo futuro è ormai segnato. Lascerà il club a fine anno, incoraggiato anche dalle tante avances arrivategli in quest’ultimo periodo.

Sono tanti i protagonisti importanti della sfida di ieri contro il Leicester e ancora più numerosi sono i bei momenti da ricordare e portare nel cuore. Dalle lacrime di Mourinho alla corsa sotto la Sud dei giocatori, fino alla goliardica gioia finale dello stadio, divertitosi nel cantare all’unisono i cori tipici della tradizione musicale capitolina.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

Andando invece ai protagonisti, è impossibile non citare quel ragazzo che poco meno di un anno fa ha deciso di abbandonare la comfort zone e abbandonare quel Paese che tanto gli ha dato a livello calcistico per mettersi in gioco in un campionato totalmente diverso, sotto l’egida di un mister importante come Mourinho.

Non si dimentichino però anche gli altri, dal giovane ma ormai titolarissimo Zalewski al saggio Oliveira, passando per il capitano Pellegrini o il leader arretrato, Chris Smalling. Suo il gran merito di aver ridato fiducia e organizzazione ad un reparto che non poco aveva accusato la sua assenza e che anche il prossimo anno vorrà ripartire dal numero 6.

Calciomercato Roma, guanto di sfida in Europa per Bailly: le ultime da Manchester

Calciomercato Roma
Eric Bailly ©LaPresse

 

Ora come ora, Mourinho e la piazza tutta pensano solo a concludere la stagione nel migliore dei modi. Consapevoli che il pensiero di molti non possa essere già in parte a Tirana, restano però ancora tre gare di campionato da onorare prima dell’attesissimo 25 maggio. Dopo di che, a Trigoria inizieranno le prime valutazioni dopo un anno importante ma caratterizzato comunque da tanti up and down, soprattutto a inizio stagione.

Ritornando al da poco citato ex United, quest’ultimo potrebbe per il prossimo anno contare sulla collaborazione di un altro giocatore dei Red Devils e finito nella lista di Mourinho per migliorare un reparto cresciuto molto ultimamente ma di certo ancora perfettibile. Ci riferiamo ad Eric Bailly, sul quale vi avevamo già stamane dato importanti aggiornamenti.

Secondo Jonas Hen Shrag, molto vicino al mondo di Manchester, su di lui ci sarebbe forte l’interesse non solo della Roma ma anche di Marsiglia, Lione e Newcastle.