Calciomercato Roma, insidia Spalletti per il colpo a zero: c’è l’incontro

Calciomercato Roma, insidia Spalletti per il colpo a zero. L’ex si mette in mezzo per un colpo che Pinto ha cercato la scorsa estate

Spalletti sempre di mezzo. Anche per il possibile colpo a zero che la Roma pregusta da tempo dopo aver fatto un’offerta ufficiale la scorsa estate rispedita al mittente. Se ieri la notizia era il possibile inserimento del Napoli per il colpo Svanberg in mezzo al campo, oggi è che gli azzurri di De Laurentiis si potrebbero inserire per il Gallo Belotti.

Calciomercato Roma
Luciano Spalletti ©LaPresse

Anche oggi a parlarne è il Corriere dello Sport, che sottolinea come la gara di oggi in campionato potrebbe essere decisiva per un incontro ravvicinato tra le parti. Le parole di Juric durante la conferenza stampa di presentazione alla partita – “Deve firmare” ha detto senza mezzi termini il tecnico – lasciano una minima porta aperta a quello che potrebbe essere un rinnovo. Che, comunque, a dire il vero, appare assai lontano.

Calciomercato Roma, anche il Napoli su Belotti

calciomercato Roma
Andrea Belotti ©LaPresse

Insomma, anche il Napoli pensa a Belotti – il primo obiettivo è Scamacca, ma le richieste del Sassuolo sono assai importanti – per la prossima stagione. Ma in questo caso, a differenza di Pinto che comunque un attaccante lo deve prendere, molto dipenderà dal futuro di Osimhen che a quanto pare è cercato da diversi club della Premier League che potrebbero mettere sul piatto un’offerta economica importante sia per il calciatore sia per gli azzurri. E per sostituire il nigeriano stavolta il presidente del Napoli cercherebbe di affidarsi ad un attaccante italiano.

Belotti sarebbe il profilo seguito, con Pinto che comunque non molla del tutto la presa: il gm portoghese sa che Mou ha bisogno di un elemento assai importante sulla prima linea. Si è reso conto di questo dopo una stagione nella quale solamente Tammy è riuscito a trovare la rete con regolarità. Per rimanere in alto serve uno che possa aiutare l’ex Chelsea a respirare. Il Gallo sta dimostrando di essere un profilo adeguato a quello che Mou potrebbe avere in mente.