Calciomercato Roma, il doppio colpo che sblocca Mou: così arriva il suo pupillo

Calciomercato Roma, Mou gongola: il doppio colpo potrebbe favorire i giallorossi, che a quel punto avrebbero la strada spianata.

La sconfitta di Firenze non intacca minimamente il percorso di crescita della Roma, che al “Franchi” ha pagato soprattutto la stanchezza derivata dal dispendioso confronto con il Leicester, che inevitabilmente ha sottratto molte energie fisiche e nervose a Pellegrini e compagni. E proprio il centrocampo è stato il reparto che più di tutti ha fatto fatica a tenere botta alla verve degli uomini di Italiano; reparto che in estate potrebbe assistere ad un restyling importante, soprattutto se si dovessero concretizzare determinate operazioni in uscita.

Calciomercato Roma Xhaka
José Mourinho ©LaPresse

Probabilmente, durante la prossima sessione estiva di calciomercato José Mourinho avrà a disposizione quel regista da tempo invocato. Difficile dire su quale profilo Tiago Pinto indirizzerà i suoi sforzi, ma è innegabile constatare il fatto che – a dispetto delle dichiarazioni con cui Arteta ha provato ad esorcizzare la tensione in casa Gunners per la situazione venutasi a creare – l’elvetico non rappresenti un punto di riferimento granitico all’interno dello scacchiere tattico dei londinesi che, non a casa, hanno intenzione di rintuzzare la mediana con due innesti da 90.

Calciomercato Roma, effetto domino Arsenal: Mou gongola

Xhaka Calciomercato Roma
Granit Xhaka ©LaPresse

Secondo quanto riferito da Evening Standard, qualora l’Arsenal dovesse riuscire a centrare la qualificazione in Champions League, investirebbe parte degli introiti ricavati per l’acquisto di Youri Tielemans, il cui contratto con il Leicester scade nel 2023. Il belga è stato individuato da tempo come la mezzala adatta a far fare il salto di qualità al centrocampo di Arteta, al quale potrebbe essere regalato un altro profilo che il tecnico monitora da tempo: si tratta di quel Ruben Neves sul quale l’Arsenal aveva messo gli occhi la scorsa estate, quando il trasferimento di Xhaka alla Roma sembrava sul punto di concretizzarsi. E chissà che questo non possa essere preludio ad un ritorno di fiamma dei giallorossi per quello che da anni si configura come uno dei pupilli su cui Mou vorrebbe mettere le mani.