Calciomercato Roma, Mourinho ne manda via sette

Calciomercato Roma, Mourinho ha deciso: saranno sette i calciatori in uscita. E potrebbe anche non essere finita

Non sarà impegnato solamente in entrata Tiago Pinto. Anzi, la sensazione, è che i maggiori problemi nei prossimi mesi il general manager portoghese li potrebbe avere con quelle che sono le operazioni in uscita da piazzare. Sarà rivoluzione dentro la Roma. E, secondo il Corriere dello Sport, lo Special One avrebbe già fatto i nomi di chi dovranno chiudere le valigie e andare via da Trigoria.

calciomercato
Tiago Pinto e José Mourinho ©LaPresse

Ma andiamo con ordine: per quanto riguarda gli innesti il tecnico portoghese ha chiesto un regista, un esterno destro per far rifiatare Karsdorp ogni tanto, e anche un difensore centrale di piede mancino per cominciare così ad impostare l’azione dal basso. Obiettivi ben impressi questi nelle mente di Tiago Pinto. Che, come detto, dovrà anche lavorare e tanto per tutti quegli esuberi che al momento affollano Trigoria.

Calciomercato Roma, Mou ne manda via sette

calciomercato roma
Sergio Oliveira, centrocampista della Roma in prestito dal Porto ©LaPresse

Una lista di sette elementi che potrebbero lasciare – anzi, che dovranno lasciare – la Capitale alla fine della stagione. Diawara, Veretout, Carles Perez, Shomurodov, Viña, più Villar. Sì, il centrocampista spagnolo tornerà dal prestito al Getafe che di soddisfazioni ne ha date davvero poche. Anche Darboe dovrebbe partire, in questo caso in prestito, per smaltire le tossine di una stagione passata praticamente a guardare gli altri.

Insomma, sarà una Roma completamente diversa quella dell’anno prossimo. Che potrebbe anche vedere un’altra partenza. Sì, anche Sergio Oliveira ancora non è certo di rimanere nella Capitale. Tutte le valutazioni su quello che dovrebbe essere il suo riscatto verranno fatte solamente alla fine di tutto. Pinto in questo caso come vi abbiamo raccontato ha chiesto uno sconto rispetto ai 12 milioni di euro pattuiti. Vedremo.