Calciomercato Roma, niente rinnovo e asta da 20 milioni in Premier

La Roma si prepara alla prossima sessione di calciomercato estiva: non arriva il rinnovo e scatta l’asta da 20 milioni in Premier

Saranno settimane intense in casa Roma le prossime due. Infatti i giallorossi oltre a preparare il finale di stagione tra ultime di campionato e finale di Conference League contro il Feyenoord, dovranno iniziare a ragionare anche in chiave calciomercato estivo, la cui apertura è sempre più vicina.

Tiago Pinto ©LaPresse

Gli obiettivi principali della Roma nella prossima sessione per i trasferimenti saranno: un difensore centrale di piede sinistro, un regista e un terzino destro che possa fare da vice Karsdorp. Proprio per uno di questi ruoli l’idea per rinforzare la rosa di Mourinho potrebbe arrivare dalla Germania. Il rinnovo di un calciatore sembrerebbe ormai un’ipotesi remota. Così scatta l’asta in Premier League per il colpo da 20 milioni.

Calciomercato Roma, Ndicka prepara le valigie: asta da 20 milioni in Premier League

Evan Ndicka durante un contrasto ©LaPresse

Il fattore contratti sarà fondamentale nella prossima sessione di calciomercato estiva. Infatti sia i parametri zero che i calciatori con un solo anno di contratto rimanente potrebbero essere un’occasione. In casa Eintracht Francoforte a fare le valigie a fine stagione potrebbe essere Evan Ndicka, difensore classe 1999 dotato di fisico imponente e un ottimo stacco di testa, che gli ha permesso di collezionare quattro gol in questa stagione.

Il centrale difensivo francese, mancino, potrebbe essere il profilo perfetto per la retroguardia della Roma. Inoltre, con il contratto in scadenza nel 2023, la sua valutazione sarebbe scesa intorno ai 20 milioni di euro. Secondo quanto riportato dal ‘The Sun’, per Ndicka si starebbe aprendo un’asta in Premier League, con Manchester United e Newcastle sulle sue tracce. Dunque non manca la concorrenza per il centrale francese che rappresenterebbe un possibile profilo perfetto per la difesa giallorossa.