Calciomercato Roma, accordo totale e big europea KO

Grazie all’accordo con uno degli obiettivi di calciomercato, la Roma ha tagliato fuori una big europea dalla corsa estiva per il talento

L’obiettivo dei Friedkin in vista della prossima stagione è quello di lottare ad alti livelli sfidando anche le miglior big europee. E il progetto sembra essere già cominciato con il calciomercato, in cui la Roma sta rovinando i piani a qualche gigante del nostro continente. Tiago Pinto, infatti, ha tagliato fuori un big club, che ha fatto la storia del calcio targato Uefa, grazie agi accordi conclusi in queste ultime settimane con uno dei suoi obiettivi. Il general manager giallorosso sta lavorando per dare a Mourinho dei nuovi giocatori anche in vista della rivoluzione in programma questa estate.

calciomercato roma
Tiago Pinto, general manager della Roma ©LaPresse

I Friedkin, infatti, hanno deciso di puntare in alto e per farlo passeranno inevitabilmente per il mercato. Così Tiago Pinto sarà uno dei protagonisti della Roma tra qualche mese, dove diversi calciatori si alterneranno tra entrate e uscite da Trigoria. L’ex Benfica, infatti, si occuperà anche delle cessioni per dare spazio a nuovi acquisti. Uno di questi ultimi potrebbe essere Ola Solbakken, attaccante del Bodo/Glimt che dovrebbe aver raggiunto un accordo con la società. Il n0rvegese si è fatto notare grazie alle sue belle prestazioni in Conference League, dove ha giocato proprio contro la Roma. La sua qualità, però, è stata notata anche da altre squadre, come alcune big europee.

Calciomercato Roma, Pinto chiude la porta al Celtic per Solbakken

calciomercato roma
Ola Solbakken, attaccante del Bodo/Glimt ©LaPresse

Secondo quanto riporta il Daily Record, infatti, il generla manager della Roma ha chiuso la porta in faccia al Celtic per Solbakken. L’attaccante, infatti, sembra essere molto vicino ai giallorossi che però devono ancora trovare l’accordo con il Bodo/Glimt. Questo sembra essere difficile visti anche gli attriti avuti durante la sfida di Conference League e si dovranno aspettare gli sviluppi della trattativa. Anche il Celtic ha provat0 a prendere il norvegese, ma il guizzo di Pinto ha tagliato fuori gli scozzesi. Questi avevano messo nel mirino l’esterno del Bodo in caso la trattativa di prestito per Jota non fosse andata a buon fine.