Calciomercato Roma, niente rinnovo e addio: c’è anche il PSG

Calciomercato Roma, forte l’interessamento dall’estero per il suo ingaggio. Di seguito tutti gli aggiornamenti a riguardo.

Dopo la grande gioia per la vittoria contro il Leicester, la squadra di Mourinho non è ancora riuscita ad ipotecare la possibile qualificazione in Europa League attraverso il campionato. Come da tutti evidenziato, Special One in primis, archiviare gli impegni di Serie A e concentrarsi unicamente sugli almeno 90 minuti di Tirana sarebbe un errore a dir poco importante e che potrebbe pesare non poco ai fini dei bilanci a stagione conclusa.

roma
José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Le scelte di formazione a Firenze e le statistiche della partita di ieri sera contro il Venezia lasciano intendere come da parte dei giallorossi ci sia stata grande attenzione e rispetto nei confronti di queste ultimissime partite di campionato. Lo scacco al Franchi è stato frutto sicuramente di una stanchezza fisica divenuta sin da subito evidente.

Lo stesso match contro i già retrocessi veneti ha visto Shomurodov e colleghi distinguersi per una prestazione attenta e di certo non poco volenterosa di vincere ma mancanza di precisione e sfortuna hanno impedito di sfruttare nel migliore dei modi i quasi 50 tiri tentati e ben 4 dei quali respinti dai legni.

Calciomercato Roma, anche il PSG sulle tracce di Kalajdzic dello Stoccarda

Calciomercato Roma
Sasa Kalajdzic ©LaPresse

Senza pensare troppo agli ultimi 180 minuti di campionato e attendendo l’ impegno contro il Torino prima di Roma-Feyenoord, riportiamo di seguito importanti aggiornamenti di mercato legati ai rinforzi che Tiago Pinto dovrà regalare al mister connazionale in vista del prossimo anno.

Al di là delle tante recriminazioni arrivate dagli stessi addetti ai lavori relativamente a scelte arbitrali non sempre felici e a quel pizzico di sfortuna più volte abbattutosi sugli uomini di Mourinho, è innegabile che ci siano tanti aspetti da plasmare in vista del futuro. Qualche aggiustamento andrà fatto anche in attacco, al fine di garantire un valido alter-ego ad Abraham, soprattutto in seguito alle difficoltà vissute da Shomurodov lontano da Genova.

Sempre più difficile, intanto, l’ingaggio di quel giocatore cercato in passato e ad oggi corteggiato dal fior fiore del calcio europeo. Come riportato da Kicker, infatti, Sasa Kalajdzic saluterà lo Stoccarda a fine anno, complice la volontà del club di non perderlo a zero nel 2023. Oltre al Bayern Monaco e al Newcastle è spuntato in queste ore anche il PSG. 6 gol in 15 gare per lui quest’anno.