Calciomercato Roma, bomba Cristiano Ronaldo per Mourinho

Calciomercato Roma, bomba Cristiano Ronaldo e Mourinho coinvolto. Gli ultimi aggiornamenti dalla Spagna.

Dallo scorso anno, e con esattezza dall’annuncio di José, ci siamo abituati ai grandi nomi accostati alla squadra giallorossa, complice l’importanza del nuovo tecnico ingaggiato dai Friedkin per il prossimo triennio. Molti, ad esempio, non avranno dimenticato le tante voci estere circa le ipotetiche telefonate di Mou a grandi giocatori per convincere loro a sposare la causa capitolina.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

Basti pensare al tormentone Sergio Ramos dello scorso giugno e ai tanti altri rumors poi prontamente smentiti dal portoghese alla prima occasione utile. La nobiltà del profilo sedente sulla panchina ha però in questi ultimi mesi portato ad azzardare degli accostamenti che in passato sarebbero sembrati a dir poco folli.

Non pochi, ad esempio, ricorderanno le indiscrezioni estere circa le possibilità di rivedere, questa volta all’ombra del Colosseo, un ricongiungimento tra Cristiano Ronaldo e quel mister che lo aveva già allenato ai tempi del Real Madrid. “Fantasie che volano libere” direbbe un certo Vasco Rossi ma che diverse volte sono state accolte senza mai perdere quel briciolo di speranza consentito, lo ripetiamo, da quel grande asso della manica che la Roma, a differenza degli altri anni, può vantare. Ciò che è certo, ad oggi, è che un’operazione in stile CR7 sarebbe a dir poco complicata per la società dei Friedkin, da sempre desiderosa di operare al fine di migliorare la rosa con intelligenza e in modo sostenibile.

Calciomercato Roma, ricongiungimento Mourinho-Ronaldo al Newcastle

Calciomercato Roma
Cristiano Ronaldo ©LaPresse

Ciò non cancella però le voci circa la possibilità di vedere Cristiano Ronaldo chiosare la propria carriera sotto l’egida del suo connazionale José. A riferirlo è il Don Balon che ha in queste ore cavalcato la notizia uscita in questi giorni e relativa alla volontà del Newcastle di provare ad ingaggiare l’attuale mister giallorosso in vista del prossimo campionato.

Secondo il portale spagnolo, la nuova e ricchissima proprietà avrebbe intenzione di catalizzare un progetto finalizzato a lanciare i Magpies nell’elite del calcio inglese e continentale, portandolo agli altissimi livelli delle prime squadre di Premier. La stessa fonte osserva come si voglia provare a convincere Mourinho non solo con un ingaggio importantissimo ma favorendo l’approdo tra le Gazze del più volte nominato campionissimo ex Juventus.

Le facoltà del fondo qatariota rendono questo scenario non utopistico, almeno da un punto di vista finanziario. Giusto però credere nella grande professionalità e deontologia del mister che ha in questi giorni dichiarato di non voler lasciare la Roma. Ma basti anche il commosso ricordo della sua reazione due settimane fa dopo la semifinale con il Leicester.