Calciomercato Roma, flop e addio: scambio con la Juventus

Calciomercato Roma, provano a stuzzicare la Juventus con uno scambio a sorpresa: la risposta immediata dei bianconeri.

La stagione della Roma è entrata nella sua fase più cruciale. Con un posto in Europa League da difendere con le unghie e con i denti e con la finale di Tirana contro il Feyenoord da disputare con la consapevolezza di potersi giocare chances importanti, Pellegrini e compagni non possono permettersi passi falsi. Il resto lo farà Tiago Pinto, che non a caso da tempo è al lavoro per preparare il terreno in vista di quei colpi con cui puntellare la rosa.

Paredes Calciomercato Juventus
Max Allegri ©LaPresse

Sotto la lente di ingrandimento è finito sicuramente il comportamento del centrocampo, reparto che potrebbe essere drasticamente ridimensionato. Veretout ha da tempo le valigie in mano, così come Diawara: da monitorare, poi, la situazione concernente Bryan Cristante. Mou vorrebbe che restasse, ma l’ex Atalanta ha il contratto in scadenza nel 2024, e a priori non è possibile chiudere le porte ad ogni tipo di possibilità, anche perché sia Juve che Milan hanno effettuato sondaggi esplorativi. Il mercato della Roma, però, potrebbe intrecciarsi con quello della “Vecchia Signora” anche a causa di altre dinamiche.

Calciomercato Roma, scambio con la Juventus: la risposta di Cherubini

Calciomercato Roma Paredes
Leandro Paredes ©LaPresse

Come riferito da “La Gazzetta dello Sport”, infatti, la permanenza di Moise Kean all’ombra della Mole non è affatto scontata. L’attaccante italiano – ancora di proprietà dell’Everton, ma per il quale la Juve dovrà esercitare obbligatoriamente il riscatto nel corso della prossima stagione – ha faticato a trovare continuità di rendimento, anche perché Allegri lo ha utilizzato con il contagocce, concedendogli spesso solo sporadici spezzoni di gara. Voci legate ad un ritorno di fiamma del Psg si stanno rincorrendo con una certa insistenza, al punto che i parigini sarebbero intenzionati a mettere sul piatto uno scambio di prestiti per Paredes, attenzionato anche dalla Roma e da tempo in orbita bianconero. Cherubini al momento non sarebbe stuzzicato all’idea di concludere questo tipo di operazione; tuttavia, le vie del mercato sanno essere infinite. Anche Pinto osserva da vicino l’evolvere della situazione: staremo a vedere se il general manager giallorosso riuscirà a ritagliarsi spazi di manovra in tal senso.