Calciomercato Roma, futuro Dybala: “Staff in azione, non vuole andare lì”

Calciomercato Roma, nuovi e importanti aggiornamenti su Paulo Dybala sono giunti in questi minuti in seguito all’annuncio.

La situazione contrattuale e le qualità dell’argentino hanno sicuramente catalizzato non poca attenzione in Italia e in Europa, dove il ventottenne ha da tempo tanti corteggiatori adesso ulteriormente affascinati dalla possibilità di metterlo sotto contratto senza alcun esborso nelle casse juventine.

Calciomercato Roma
Paulo Dybala ©LaPresse

Dell’interesse giallorosso si parla ormai da dicembre, per quanto le primissime voci avessero il sapore di idilliaci scenari volti a corroborare la tesi del “Perché no?” insistendo però altresì anche sulle non poche difficoltà che una trattativa del genere può presuppore. La concorrenza è fitta e la sua libertà contrattuale mette Paulo nella condizione di poter chiedere cifre importanti che non tutti i club possono garantirgli.

Ciononostante, finora non  sembra ancora essere emerso un vero e proprio problema di stipendio, complice l’importanza del giocatore e il benestare già arrivato da Mourinho per il suo ingaggio. Sullo sfondo c’è però un Inter che ha con sé l’asso nella manica di Beppe Marotta e la possibilità di garantire sin da subito a Dybala l’opportunità di brillare in quella Champions League dove, soprattutto in passato, si è distinto per prestazioni da grande leader e trascinatore tecnico.

Calciomercato Roma, Dybala e quel rispetto per la Juve che può fare la differenza

Calciomercato Roma
Paulo Dybala ©LaPresse

La speranza che l’ex Palermo rispetti i moniti dei tifosi bianconeri di non andare all’Inter e che la notizia relativa al suo acquisto immobiliare risulti slegata dalla sua prossima scelta professionale, riportiamo di seguito un importante ed ennesimo annuncio circa le possibilità di vedere l’ormai 10 ex Juventus alla corte di Mourinho.

Si è infatti da poco espresso ai microfoni della CMITTV di Calciomercato.it il giornalista Emanuele Gamba. Questa la sua posizione sulle chance di vedere i Friedkin regalare una “Joya” ai propri tifosi durante la prossima campagna acquisti. “La Roma è stata una delle prime società con le quali lo staff del giocatore abbia lavorato e i giallorossi hanno dato da tempo segnali di apertura. Le persone a lui vicine stanno lavorando per permettergli di restare in Italia ma Dybala non vuole andare all’Inter per rispetto di ciò che è stato alla Juventus”.