Calciomercato Roma, Mourinho beccato dalle videocamere: “Scegli bene”

Calciomercato Roma, Mourinho lo vuole portare in giallorosso. Di seguito le parole dello Special One non passate inascoltate e che potrebbero rappresentare un importante indizio.

C’era ieri molta apprensione per l’ultima gara di campionato, contro un Torino che, seppur con diverse assenze importanti, ha sempre rappresentato un ostico avversario da affrontare per i giallorossi, complice la presenza di un mister come Juric che già lo scorso anno, alla trentottesima giornata, aveva strozzato i sogni europei del Napoli.

Abraham Pagelle Torino-Roma
Tammy Abraham ©LaPresse

Se a ciò si aggiunge il potenziale fattore distrazione, legato all’imminenza di una gara che risulta tra le più importanti del recente passato giallorosso, si comprende bene come lo 0-3 di ieri sottintendesse molte più difficoltà rispetto a quello che potrebbe risultare guardando alla rotondità del risultato.

Bravo e intelligente Mourinho a tenere i propri giocatori sul pezzo, conferendo una mentalità che tanto era mancata lo scorso anno e che a maggio 2021, dopo l’approdo alle semifinali di Europa League, portò gli allora uomini di Fonseca a sciupare tante occasioni e lasciare numerosi punti per strada. Per questioni fisiche, più che mentali, Pellegrini e colleghi hanno registrato una piccola battuta di arresto dopo la vittoria sul Leicester, come dimostrato dal solo punto arrivato nei 180 minuti contro Fiorentina e Venezia.

Calciomercato Roma, Mourinho “chiama” Bremer: la ricostruzione

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

Ciò non ha comunque compromesso l’approdo in Europa League, condannando una tra la Fiorentina e l’Atalanta a non giocare competizioni continentali il prossimo anno e lenendo gli entusiasmi di chi si auspicava di vedere la Roma di Mourinho non partecipare ad una manifestazione Uefa. Questo non è accaduto e, a differenza delle altre squadre, dopo aver centrato l’obiettivo in patria, la squadra disputerà una finale europea che potrebbe ulteriormente migliorare le valutazioni circa l’operato dello Special One sulla panchina.

Certo, diversi errori sono stati compiuti quest’anno ma ciò che è certo è che la squadra necessitava e necessiterà di diversi aggiustamenti per acuire le risorse di quel tecnico di Setubal che ha ancora tanto da dare a piazza e calciatori. A tal proposito, non è passato inosservato lo scambio di battute tra l’ex Tottenham e il difensore del Torino, Gleison Bremer.

Il brasiliano è stato ieri premiato come miglior difensore dell’anno in Serie A e, durante il ringraziamento ai tifosi, ha scambiato qualche battuta e saluto con diversi membri della Roma. Tra questi, figurava anche Mourinho con il quale si sarebbe distinto per un siparietto a dir poco importante. Come evidenziato anche dai diversi video circolati in queste ore sui social, c’è stato uno scambio di battute in portoghese tra i due.

Sai già dove andrai” ha detto Mou al numero 3, il quale rispondendo di “No” ha poi sorriso alla battuta esortativa di José che ha dichiarato: “Vai per una strada buona“. Tradotto, una sorta di “Cerca di scegliere bene” che detto da uno come il tecnico dei giallorossi può avere un’eco e un significato particolare.