Calciomercato Roma, voltafaccia e accordo saltato

Calciomercato Roma, salta il riscatto: divergenze troppo importanti, e l’accordo incredibilmente sfuma sul più bello.

Con la vittoria maturata contro la Juventus, dopo aver dominato in lungo e in largo, la Fiorentina si è guadagnata l’accesso alla Conference League. Giusto premio per una compagine, quella di Italiano, che è riuscita ad esprimere una proposta di gioco importante, non snaturando il proprio credo tattico neanche contro avversarie di livello.

Calciomercato Roma Torreira
Vincenzo Italiano, José Mourinho ©LaPresse

Tuttavia, i gigliati sono sempre più vicini a “perdere” un’altra pedina importante, questa volta a centrocampo. A distanza di mesi dall’addio di Dusan Vlahovic, accasatosi alla Juventus, i gigliati potrebbero essere costretti a dire addio anche a Lucas Torreira, che in questa stagione si è reso protagonista della miglior stagione in carriera: 35 i gettoni collezionati complessivamente dal nativo di Fray Bentos, impreziositi da 5 reti e 2 assist. Tuttavia, stando a quanto riferito da Calciomercato.it, le strade dell’ex Samp e della Viola sono destinate a separarsi.

Calciomercato Roma, Torreira dice addio alla Fiorentina

Calciomercato Roma Torreira
Lucas Torreira ©LaPresse

Il classe ’96 ritornerà all’Arsenal, club al quale è legato da un contratto fino al 2023, ma molto presumibilmente il viaggio in direzione Londra potrebbe non essere di sola andata. Quello che è (quasi) certo, però, è che Torreira lascerà la Fiorentina, in quella che può essere definita una decisione presa in comunione d’intenti, sebbene il diretto interessato sia piuttosto dispiaciuto per l’evolvere della situazione.  Il riscatto era stato pattuito a 15 milioni di euro; non si trattava di un obbligo, ma di un diritto, in un’operazione imbastita sulla base di un prestito oneroso pari a 1,5 milioni, cifra che sarebbe stata detratta nel caso in cui il giocatore avesse disputato 25 partite in stagione. I gigliati hanno provato a strappare un accordo a prezzi inferiori sia con l’Arsenal che con Torreira, ma hanno ricevuto come risposta un due di picche. Ricordiamo che la scorsa estate, l’uruguagio fu molto vicino a vestire la maglia della Roma, prima che l’affare saltasse sul più bello.