Calciomercato Roma, futuro Dybala: doppio sacrificio e 24 milioni

Calciomercato Roma, arrivano importanti aggiornamenti relativi al futuro di Paulo Dybala, sempre più oggetto di contesa in Serie A.

L’argentino non indosserà più la casacca bianconera, dopo essere stato leader tecnico ed emblema della Vecchia Signora per ben sette anni. Troppo divergenti le vedute dell’ex Palermo rispetto alla società di Agnelli per poter trovare un’intesa. Ciononostante, il ventottenne non sembra intenzionato a cambiare campionato.

Calciomercato Roma
Paulo Dybala ©LaPresse

Dopo l’esperienza di consacrazione in Sicilia e quella in Piemonte, il futuro di Dybala sembra destinato ad essere ancora italiano. In queste settimane vi abbiamo raccontato dei non pochi interessamenti giunti anche dall’estero ma le voci raccolte fin qui lasciano intendere come, in Serie A, giallorossi a parte, ci sia la forte pressione dell’Inter per il suo ingaggio.

Marotta e colleghi, sulle tracce anche di Mkhitaryan, vedono in Dybala il rincalzo ideale per acuire la prolificità di uno scacchiere troppo dipendente da Lautaro Martinez e da un Perisic che, età a parte, non ha ancora dato garanzie sul proprio futuro. Intrigante, dunque, lo scenario di una coesistenza con gli amici di nazionale Correa e Martinez, al fine non solo di concretizzare una grande operazione in termini di marketing ma anche di rinforzare una rosa che si è l’altra domenica vista scucire dai cugini del Milan uno scudetto che mancava loro proprio dai tempi di Mourinho.

Calciomercato Roma, doppia uscita e quadriennale pronto per il “sì” di Dybala

Calciomercato Roma
Paulo Dybala ©LaPresse

Se lo Special One è nei cuori degli interisti piacevolissimo ricordo e vanto, come evidenziato dal grande rispetto sciorinatogli anche quest’anno nelle tre sfide tra giallorossi e nerazzurri, nelle ultime settimane la sua presenza sembrava poter fungere il vero e proprio ruolo di bastone tra le ruote di una società che procedeva spedita (e continua a farlo) verso l’ingaggio del più volte citato fantasista argentino.

La Roma è interessata a Dybala, inutile nasconderlo. Non meno controproducente, però, celare le grandi insidie celantisi dietro uno scenario che ha recentemente registrato, per sua stessa ammissione, anche l’ingerenza di una figura non banale come quella di Francesco Totti. Ad oggi, però, in modo contrario rispetto al noto detto, tutte le strade sembrano portare lui a Milano e non verso quell’Urbe che già immaginava una coesistenza tra Paulo e Tammy.

A corroborare la tesi di Dybala all’Inter è stato in queste ore “Il Corriere della Sera” che ha sottolineato come l’intesa tra le parti sia stata trovata, sulla base di un quadriennale da 6 milioni di euro annui, bonus esclusi. Per l’annuncio bisognerà però attendere le uscite di Vidal, promessosi al Flamengo, e di Sanchez che sta trattando per un ritorno in Liga.