Calciomercato Roma, apertura improvvisa: 29 milioni che sbloccano Mou

Calciomercato Roma, la soluzione del dilemma potrebbe essere sempre più vicina: l’offerta che fa saltare il banco.

La crescita esponenziale che ha visto protagonista la Roma nella seconda parte di stagione, non sarebbe stata possibile se il centrocampo di Mou non avesse finalmente fatto quel salto di qualità che da tempo lo Special One si auspicava.

Calciomercato Roma Tielemans
Tiago Pinto, José Mourinho ©LaPresse

L’innesto di Sergio Oliveira ha sicuramente contribuito a fornire un imprinting dalla maggiore esperienza e dalla grande capacità di lettura dei momenti della partita, ma chiaramente per colmare il gap con le prime della classe, c’è bisogno di altro. Pinto lo sa, e da tempo è ripartita quella caccia al regista che sta contrassegnando come vero e proprio leit motiv le ultime sessioni di mercato dei giallorossi. Oltre a Maxime Lopez, che intriga e non poco dalle parti di Trigoria, nel dossier del general manager dei capitolini figurano anche profili dal respiro internazionale. A cominciare da Matic, ma non solo.

Calciomercato Roma, effetto domino Tielemans: Mou esulta

Calciomercato Roma
Tielemans e Mkhitaryan in azione ©LaPresse

Nel novero dei possibili colpi estivi, infatti, non può essere escluso a priori Granit Xhaka, che a dispetto delle dichiarazioni ostentate in diverse circostanze da Arteta, non è sicuro della sua permanenza all’ombra dell’Emirates Stadium. I Gunners, d’altronde, hanno da tempo messo gli occhi su diversi centrocampisti, a cominciare da quel Youri Tielemans per il quale potrebbe essere messa sul piatto della bilancia un’offerta da 25 milioni di sterline ( poco meno di 30 milioni di euro). Il belga avrebbe aperto alla possibilità di approdare sul versante bianco rosso di Londra, e un eventuale accordo non è poi ipotesi così utopistica. Un eventuale acquisto dell’Arsenal di Tielemans – che fa gola anche alla Juve – spalancherebbe le porte ad un addio di Xhaka.