Calciomercato Roma, l’accordo ufficiale sblocca l’affare Zaniolo

Calciomercato Roma, l’accordo ufficiale sblocca l’affare Zaniolo: ecco quali potrebbero essere gli scenari attorno all’attaccante

L’accordo ufficiale arrivato questa mattina potrebbe senza dubbio sbloccare l’affare Zaniolo. Sì, proprio così, almeno stando anche a quanto riportato da calciomercato.it che fa il punto della situazione in casa Milan. Il mercato dei rossoneri, con RedBird che ormai è diventato il nuovo proprietario, potrebbe subire un’accelerata clamorosa. E anche l’attaccante della Roma è nel mirino della squadra che si è laureata campione d’Italia.

Calciomercato Roma
Zaniolo ©LaPresse

Ovviamente ci sono dei paletti da rispettare. Soprattutto sotto l’aspetto economico, ma di questi problemi il Milan non ne dovrebbe avere nelle prossime stagioni. Certo è che Pinto non accetterà in nessun modo una contropartita tecnica – si è parlato di Saelemaekers da inserire nell’affare – e vuole solamente contanti. E anche tanti. Altrimenti inizieranno le trattative per quel contratto in scadenza nel 2024 che dovrà essere allungato e anche ritoccato verso l’alto.

Calciomercato Roma, svolta Zaniolo

Calciomercato Roma
Paolo Maldini ©LaPresse

Il cambio di proprietà comunque potrebbe avere dei risvolti certi. Maldini – al quale con ogni probabilità verrà rinnovato il contratto in scadenza – vorrebbe portare Zaniolo alla corte di Pioli, superando così quella che è la concorrenza della Juventus che nelle ultime settimane sembra essere decisamente presa da altri pensieri. Ma solo cash, come detto, e non meno di 40 milioni di euro nelle casse giallorosse per liberare quello che è stato l’eroe di Tirana che poi è anche finito nel mirino della procura federale per i festeggiamenti successivi.

Di sviluppi ce ne saranno sicuramente nei prossimi giorni: la direzione è tracciata e ci sono poche possibilità che vada in maniera diversa. O rinnovo o addio. Ma come detto a delle condizioni giuste. La Roma non ha nessuna intenzione di svendere Zaniolo.