Calciomercato Roma, “Il Romanista”: il vice Karsdorp arriva con lo scambio

Il general manager della Roma ha intenzione di prendere nel calciomercato qualcuno che possa far riposare l’olandese nella prossima stagione

Rick Karsdorp è stato uno dei calciatori più importanti in questa stagione per al Roma. L’olandese è stato uno dei calciatori più utilizzati in assoluto per diversi motivi. In primis il livello delle sue prestazioni è cresciuto molto rispetto allo scorso anno e questo lo ha resto uno degli intoccabili della rosa. Oltre a questo, poi, va aggiunta l’assenza di sostituti in rosa che potessero garantire un livello se non uguale almeno leggermente inferiore all’ex Feyenoord. L’arrivo di Ainsley Maitland-Niles, infatti, non ha migliorato la situazione nonostante il suo utilizzo in due partite importanti contro Juve e Milan. In quelle gare, il suo apporto alla squadra non è stato neanche così negativo.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto e José Mourinho ©LaPresse

Inizialmente, infatti, l’ex esterno dell’Arsenal, dove tornerà tra qualche settimana visto che la Roma non ah itnenzione di riscattarlo, sembrava poter dare una mano. Con il passare delle settimane, però, l’inglese è scivolato sempre di più nelle gerarchie dello Special One che ha cominciato a utilizzarlo con il conta gocce. Il suo ritorno in campo nelle ultime settimane, poi, è dovuto al fatto che Karsdorp avesse bisogno di riposare sia per il finale di Serie A, sia per la gara di Tirana. Ora, però, con l’avvicinarsi del calciomercato, la Roma ha intenzione di dare un sostituto di livello all’olandese e per questo ha messo nel mirino Celik del Lille.

Calciomercato Roma, Pinto vuole Celik: Veretout possibile pedina di scambio

Calciomercato Roma
Jordan Veretout ©LaPresse

Per arrivare al terzino destro del club francese, Pinto sta studiando l’offerta giusta. Secondo quanto riportato da Il Romanista, il general manager potrebbe utilizzare come pedina di scambio Jordan Veretout. Il centrocampista francese piace al Lille, ma le sue cifre sono proibitive. Il costo del cartellino, infatti, è di circa 15 milioni, mentre il contratto è di quasi tre milioni a stagione. Questo rende difficile la trattativa, con il Lille che ha dato la stessa valutazione a Celik, nonostante abbia u solo anno di contratto. Pinto, allora, sta cercando i inserire l’ex Fiorentina nella trattativa, dove vorrebbe che il Lille inserisse anche dei soldi.