Calciomercato Roma, via libera “ufficiale”: vola in Premier per 30 milioni

Calciomercato Roma, la trattativa per il passaggio del giovane bomber in Premier League è entrata nella sua fase più calda.

Si prospetta una sessione estiva di calciomercato nella quale la Roma giocherà un ruolo da protagonista. Se il buongiorno si vede dal mattino, alla decisione di Mkhitaryan di accettare la proposta dell’Inter, i giallorossi hanno risposto con veemenza, portandosi avanti nelle trattative per Matic e Celik.

Ekitike Calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

L’obiettivo di Tiago Pinto è quello di regalare a José Mourinho acquisti funzionali al “credo tattico” dello Special One, al quale farebbe sicuramente comodo poter contare su almeno una “spalla” di Tammy Abraham, una seconda punta agile e veloce, in grado di saltare con continuità l’uomo e capace di dialogare con l’ex bomber del Chelsea. Identikit che – almeno in parte – si sposa con le caratteristiche di Hugo Ekitike, attaccante attualmente in forza al Reims. Il francese classe ‘2002, reduce da una stagione sicuramente importante – impreziosita da ben 11 reti e 4 assist – ha attirato l’attenzione di diversi club, in particolare in Premier League.

Calciomercato Roma, Ekitike sempre più vicino al Newcastle: 30 milioni sul piatto

Calciomercato Roma Ekitike
Hugo Ekitike ©LaPresse

Se la Roma si è limitata ad effettuare sondaggi esplorativi allo scopo di tastare il terreno, ben più fitti sono stati i colloqui con il Newcastle, che stando a quanto rimbalza dall’Inghilterra, sarebbe sempre più vicino a chiudere positivamente l’operazione. Come riferito da Sky Sports News, infatti, i contatti ufficiali tra i Magpies e l’entourage dell’attaccante hanno avuto esito positivo, dopo che il Reims aveva permesso al giovane attaccante di parlare direttamente con gli uomini mercato del club inglese. Trapela ottimismo circa la chiusura dell’affare: il Newcastle ha superato ormai la concorrenza, ed è pronta a mettere le mani su Ekitike per una cifra complessiva che dovrebbe attestarsi sui 30 milioni di euro.