Calciomercato Roma, game over Dybala: agente in sede

Calciomercato Juventus, spuntano gli ultimi e a dir poco importanti aggiornamenti relativi al futuro del seguitissimo Paulo Dybala.

Da quando l’argentino ha comunicato di non rinnovare il contratto con la Juventus hanno iniziato a diffondersi con sempre maggiore vigore e insistenza le voci relative al suo futuro e le possibili destinazioni. Come dichiarato dallo stesso Totti, dall’esterno si è sempre avuta la sensazione che l’ex Palermo volesse restare a Torino ma il gap di vedute con Agnelli e, soprattutto, Arrivabene ha impedito di proseguire un matrimonio che nessun tifoso bianconero si sarebbe mai augurato potesse interrompersi.

Calciomercato Roma
Paulo Dybala ©LaPresse

A ventotto anni e con quasi una decade di esperienza in Serie A, soprattutto grazie alle sette stagioni consecutive all’ombra della Mole, Paulo rappresenta a dir poco una grande occasione di mercato. Gli aspetti che si celano dietro questo colpo sono numerosi e vanno da quelli cinicamente legati ai discorsi di marketing e branding ad altri più squisitamente sportivi.

Chi prende Dybala dà un segnale a tutte le pretendenti, dimostrando di essere riuscito a convincere uno dei talenti più importanti della Serie A e soprattutto uno dei giocatori maggiormente seguiti a livello europeo in questa parentesi di mercato.

Calciomercato Roma, incontro con l’agente di Dybala: Marotta accelera i tempi

Calciomercato Roma
Paulo Dybala ©LaPresse

A ciò si aggiunga il valore emblematico di accaparrarsi uno dei leader e trascinatori della squadra più vincente in Italia in questi ultimi dieci anni, la cui età e le cui caratteristiche lasciano intendere come possa garantire almeno un altro lustro ad altissimi livelli. Se da un lato la sua posizione di svincolato permette di risparmiare sul prezzo del cartellino, va al contempo evidenziata l’altra faccia della medaglia, sempre contraddistinguente trattative con giocatori a scadenza contratto.

La necessità cioè di abbattere la concorrenza con le proposte di stipendio. Un obiettivo che Marotta si è prefissato da tempo per riabbracciare quel ragazzino portato da Palermo a Torino quasi otto anni fa e ora divenuto uomo. Al di là dei sondaggi della Roma e di alcuni interessi tra Premier League e Liga, su Dybala c’è da tempo l’insistente interesse dell‘Inter che ha in lui individuato il rinforzo dal quale ripartire per provare ad emulare i cugini del Milan, scucire dal petto dei grandi rivali cittadini il tricolore appena conquistato.

Secondo Calciomercato.it, è previsto un incontro tra l’appena nominato ad ex Juventus e l’intermediario del fantasista argentino, in questi minuti già avvistato nella sede nerazzurra al fine di avanzare e discutere dell’offerta da circa 7 milioni di euro annui a stagione, bonus inclusi, corroborata dalla possibilità offertagli di giocare la Champions League e contribuire alla rincorsa di uno scudetto quest’anno cestinato da Inzaghi e adepti in sette partite.