Calciomercato Roma, lo hanno mollato: Mr 40 milioni arriva così

Calciomercato Roma, clamoroso assist da parte di Xavi, che spiana la strada ad un eventuale assalto di Tiago Pinto.

Sta per volgere al termine una settimana movimentata per la Roma, che ha praticamente chiuso l’affare Matic – lo sbarco del serbo nella Capitale è atteso tra lunedì e martedì – e nel frattempo è molto attiva per regalare a José Mourinho altri innesti per puntellare zone nevralgiche del campo. In quest’ottica, il centrocampo è sicuramente uno dei reparti sotto maggiore attenzione.

Ruben Neves Calciomercato Roma Barcellona
José Mourinho ©LaPresse

Oltre a Matic, infatti, Pinto ragiona anche su altre piste. Negli ultimi giorni è tornato ad essere accostato con una certa insistenza al club capitolino il cavallo di ritorno Davide Frattesi, per il quale potrebbe essere inserita nella maxi operazione con il Sassuolo qualche contropartita tecnica. Tuttavia, non sono affatto passati di moda i profili di Douglas Luiz – legato all’Aston Villa da un contratto in scadenza nel 2023 che non è stato ancora rinnovato – e Ruben Neves. Proprio sul portoghese del Wolverhampton della scuderia Mendes ci sono importanti aggiornamenti da prendere in considerazione.

Calciomercato Roma, Xavi non è interessato a Ruben Neves: spiraglio a sorpresa

Ruben Neves ©LaPresse

Il classe ’97 ex Porto fa gola a diversi club: nelle ultime settimane, Neves è stato accostato – tra le altre – anche al Barcellona, che però deve prima fare cassa per ufficializzare i tesseramenti di Christensen e Kessié. Inoltre, stando a quanto riferito dal Mundo Deportivo, sebbene Mendes abbia offerto il proprio assistito al Barcellona in occasione di uno degli incontri andati in scena tra il potente agente lusitano e il presidente Laporta, al momento Xavi non ne considera prioritario l’acquisto. Anzi.

L’allenatore del blaugrana, che non ha mai parlato con Ruben Neves, non rappresenterebbe un’opzione per Xavi, che invece ha invocato rinforzi in difesa e in attacco (Lewandowski e Koulibaly su tutti). Nel caso in cui si dovesse concretizzare la partenza di De Jong, poi, si sarebbe la caccia a Bernardo Silva. Insomma, salvo clamorosi colpi di scena, almeno per il momento non sono attesi blitz catalani per Ruben Neves: staremo a vedere se la Roma riuscirà ad approfittarne, o se deciderà di virare con decisione su altri obiettivi.