Pellegrini cuore d’oro, il capitano realizza l’ultimo desiderio di Fabio – VIDEO

Pellegrini cuore d’oro, il capitano della Roma realizza l’ultimo desiderio di Fabio direttamente dal ritiro della Nazionale. Il video

Non s’è tirato indietro il capitano della Roma Lorenzo Pellegrini. Ha dimostrato di avere un cuore grande, nonostante si trovi nel ritiro della Nazionale azzurra che sarà impegnata contro la Germania nella quarta giornata di Nations League prima delle vacanze. Il tam-tam sui social ha fatto centro, arrivando direttamente al capitano giallorosso, pronto ad esaudire il desiderio di Fabio.

Pellegrini
Lorenzo Pellegrini, capitano della Roma ©LaPresse

Ma chi è Fabio? Fabio è un tifoso della Roma che da 18 anni vive immobilizzato a causa di una tetraparesi. E stava cercando il suicidio assistito. Ma le complicazioni burocratiche hanno spinto lo stesso 46enne a scegliere la via della sedazione profonda e assistita. Una storia raccontata dai giornali che, nel momento in cui hanno chiesto quale fosse l’ultimo desiderio, si sono sentiti dare questa risposta: “Incontrare Pellegrini e Zaniolo”. Grazie all’interessamento determinante anche  dell’associazione Luca Coscioni è stato tutto esaudito.

Pellegrini cuore d’oro, ecco il video per Fabio

Come detto Lorenzo non ha esitato nemmeno un secondo. “Ciao Fabio, ho sentito parlare di te e del tuo desiderio. Sono in Nazionale e non riuscirò purtroppo a passare di persona. Ma ci tenevo tanto a fare questo video per mandarti un grande saluto. Eccomi qui, ti mando un saluto grande, un abbraccio e un bacio“. Un piccolo gesto che rende l’idea di quello che è Lorenzo e che ha fatto sicuramente felice, in questi ultimi giorni di vita dopo tanti sofferenza Fabio Ridolfi.

Un ringraziamento è arrivato dal fratello di Fabio: “Volevo ringraziarti Lore. Hai esaudito un suo desiderio ed è stato un regalo enorme per lui. Come gli ho detto poco tempo fa ‘te ne vai da Campione d’Europa’ e questa coppa lo rende ancora più orgoglioso di tifare Roma. Grazie di cuore”. Qui le immagini, che rendono l’idea dell’emozione di Fabio, cuore giallorosso.