La Lazio offre un triennale: l’intervento di Totti, Candela e Aldair

La Lazio offre un triennale, ed è subito pronto l’intervento di Totti, Candela e Aldair che hanno capito le potenzialità del giocatore 

La Lazio offre un triennale. Ma occhio all’inserimento dell’agenzia di Totti, socio con Candela, e di Aldair. Insomma, un tridente giallorosso che avrebbe capito quali sono le potenzialità del giocatore e ci starebbe facendo molto più di un pensiero. Secondo il Corriere dello Sport infatti, su Pedrinho, prossimo a compiere 20 anni, c’è la società biancoceleste. Terzino sinistro in forza al Santos con scadenza di contratto il prossimo 31 dicembre, il giocatore è in Italia insieme al padre per risolvere la pratica per diventare comunitario.

Roma
Totti ©LaPresse

I brasiliani tenteranno un rilancio per il giocatore, che comunque non sembra essere così volenteroso di rimanere in Brasile. Ma, oltre alla Lazio che ancora non ha deciso se prenderlo subito o aspettare di concludere l’affare a parametro zero, su di lui ci sarebbero come detto gli occhi di Francesco Totti.

La Lazio offre un triennale a Pedrinho

FIGC
Claudio Lotito, presidente della Lazio ©LaPresse

Il quotidiano romano sottolinea come, però, ieri sia emersa un’indiscrezione importante sul calciatore. L’agenzia dell’ex capitano della Roma, in società con Vincenti Candela, si sarebbe interessata a Pedrinho e avrebbe chiesto delle informazioni sul suo conto. Il tramite di tutto questo? Un altro ex giallorosso, Pluto Aldair. I tre, ieri, erano insieme ad Anzio per un torneo di Padel, e allora avrebbero anche potuto iniziare a parlare del 20enne che sembra possedere delle qualità importanti. E chissà che tutto questo non possa cambiare le carte in tavola con un derby di mercato che si potrebbe accendere in maniera improvvisa. Vedremo.