Calciomercato Roma, Mou “stregato”: doppia opzione di scambio

Calciomercato Roma, le ultime dalla Spagna: fari puntati sul profilo richiesto da Mou. Doppia idea di scambio.

Oltre a sistemare il centrocampo – ultimatum l’acquisto di Matic, è Frattesi il primo nome sulla lista, ma occhio alle novità – e provare a stringere i tempi per Celik, per il quale l’intesa potrebbe essere trovato sulla base di una valutazione complessiva da circa 7 milioni di euro – in casa Roma un altro obiettivo da non trascurare è l’acquisto di un esterno che, idealmente, prenderà il posto di Mkhitaryan, accasatosi all’Inter.

Calciomercato Roma Guedes Diawara Darboe
José Mourinho ©LaPresse

Un nome che stuzzica e non poco dalle parti di Trigoria è quello di Gonçalo Guedes, utilizzabile sia come esterno alto, sia all’occorrenza come seconda punta. Un mix di tecnica, velocità ed imprevedibilità, che ben si sposerebbe con quanto richiesto dallo “Special One”. Legato al Valencia da un contratto in scadenza nel 2023, Guedes è valutato circa 30 milioni di euro, con i “Pipistrelli”, però, che potrebbero essere ingolositi all’idea di accettare qualche contropartita tecnica.

Calciomercato Roma, Guedes nel mirino: scambio inaspettato

Calciomercato Roma Guedes
Gonçalo Guedes ©LaPresse

In quest’ottica, importanti aggiornamenti trapelano dalla Spagna. Secondo quanto riferito da Super Deporte.es, al Valencia potrebbero interessare due profili che – per motivi diversi – non sono riusciti a ritagliarsi spazio nella stagione appena conclusa: stiamo parlando di Darboe e Diawara. L’ex Bologna, non a caso, era stato trattato dal Valencia proprio lo scorso inverno, quando si vociferava della possibilità di imbastire uno scambio sempre per Guedes; la trattativa naufragò, per la volontà del centrocampista di restare nella Capitale. A distanza di mesi, però, molte cose sono cambiate: gli spazi si sono ristretti sempre di più, e la sensazione è che sia giunta l’ora propizia per provare una nuova esperienza. Diawara, dunque, assieme a Darboe, potrebbe rivelarsi la pedina giusta con la quale la Roma riuscirebbe non solo a mettere le mani su Guedes, ma anche a “strappare” un prezzo relativamente modico. Seguiranno aggiornamenti.