Calciomercato Roma, maxi intrigo in Serie A: ribaltone ufficiale

Calciomercato Roma, l’ultima intervista rilasciata a “Le Provence” potrebbe aprire interessanti spiragli, innescando un clamoroso “vortice”.

Il reparto sul quale si stanno attualmente concentrando le attenzioni di Tiago Pinto è il centrocampo, e non potrebbe essere altrimenti, dal momento che la mediana, pur offrendo grandissimi spunti, in alcune circostanze ha fatto fatica a trovare continuità di rendimento, soprattutto in termini di ritmo.

Calciomercato Roma
José Mourinho, Tiago Pinto ©LaPresse

L’addio di Mkhitaryan non è stato ancora rimpiazzato, ma intanto è arrivato un profilo dal respiro internazionale come Matic, abituato a calcare determinati palcoscenici. Per il centrocampo si studiano anche altri tipi di soluzioni: negli ultimi giorni il profilo di Frattesi è ritornato in auge, al punto che si studia la formula giusta per convincere il Sassuolo a lasciar partire il gioiello cresciuto nelle giovanili dei giallorossi, valutando l’eventuale inserimento di qualche contropartita tecnica. Fari puntati anche su altri profili dei neroverdi, tra cui Maxime Lopez, che fa gola anche a Fiorentina e Lazio, squadre “segnalate” anche su Torriera: il rischio di dar vita ad un vero è proprio effetto domino è concreto.

Calciomercato Roma, apertura ufficiale: Maxime Lopez rompe il silenzio

Calciomercato Roma Maxime Lopez
Maxime Lopex ©LaPresse

In un’intervista rilasciata a “Le Provence“, Maxime Lopez ha fatto il punto della situazione, svelando particolari molto interessanti. Ecco un breve scorcio:

Momento propizio per un addio? Non lo so, vediamo. Certamente molti club stanno manifestando il loro interessante: al Sassuolo piace fare plusvalenze, vedremo cosa si materializzerà.” Accostato a Fiorentina, Lazio, Roma e Marsiglia, Lopez rincara la dose: “Non c’è nulla di serio o concreto: quando arriveranno offerte in tal senso, ci penserò.”