Calciomercato Roma, Tuttosport rilancia: “Nuovo scambio per Zaniolo”

Calciomercato Roma, scambio con la Juventus per Zaniolo: la risposta di Mourinho non si fa attendere.

Volente o nolente, la situazione legata al futuro di Nicolò Zaniolo continua a tenere banco e a catalizzare spasmodicamente l’attenzione mediatica. Nei giorni scorsi, è andato in scena un incontro tra la Roma e l’entourage del calciatore, utile a fare il punto della situazione, e a capire eventuali spiragli.

Roma Zaniolo Calciomercato Juventus
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

Un summit nel quale entrambe le parti hanno ribadito le proprie posizioni: la Roma non considera Zaniolo un incedibile, ma chiede almeno 50 milioni di euro. I giallorossi sarebbero disposti a discutere sull’inserimento di eventuali contropartite, almeno stando a quanto riferito da Tuttosport, a patto che siano considerate funzionali allo scacchiere tattico di José Mourinho. E proprio in quest’ottica, ci sarebbero aggiornamenti importanti, con la Juventus che sarebbe tornata alla carica.

Calciomercato Roma, la Juve non molla Zaniolo: l’ultima idea di scambio

Zaniolo Roma Calciomercato
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

I bianconeri, che hanno messo in cima alla lista dei desideri Angel Di Maria, aspettano ancora una risposta dal “Fideo”, ma intanto stanno già tastando il terreno, alla ricerca di soluzioni intriganti. Il dialogo con la Roma per Zaniolo, ad esempio, si sarebbe riaperto negli ultimi giorni, con la “Vecchia Signora” disposta ad accontentare le richieste economiche dei giallorossi, inserendo nell’affare delle contropartite tecniche. L’ultimo nome che circola, in questo senso, è quello di Arthur: il brasiliano, che ha trascorso i primi mesi della passata stagione a smaltire i postumi dell’operazione per smaltire il problema delle calcificazione della membrana interessa, ha faticato molto a ritagliarsi un ruolo da protagonista, finendo con l’essere schierato soprattutto in situazione emergenziale.

Secondo “Tuttosport“, il profilo del brasiliano non dispiacerebbe a Mourinho, alla ricerca di un palleggiatore da affiancare a Matic: il nodo, semmai, è legato all’esoso ingaggio, con l’ex Barça che percepisce attualmente all’ombra della Mole più di 6,5 milioni di euro a stagione. Resta il fatto che l’ex Barça, ad ogni modo, non rappresenta una priorità per la Roma. Una vera e propria trattativa, va ricordato, non è ancora cominciata, ma è comunque una traccia da seguire e gravida di possibili conseguenze.