Calciomercato Roma, sentenza su Ronaldo: “Un solo club lo può prendere”

Calciomercato Roma, le voci su Ronaldo non si placano: la sentenza del giornalista di Tuttosport. Ecco cosa ha riferito alla CMIT TV.

Negli ultimi giorni si è diffusa con una certa insistenza l’indiscrezione secondo la quale la Roma starebbe osservando con interesse l’evolvere della situazione legata a Cristiano Ronaldo, con il portoghese che avrebbe cominciato a tastare il terreno per un eventuale addio allo United, club al quale è legato da un contratto in scadenza nel 2023.

Calciomercato Roma Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo ©Lapresse

Al limite tra suggestione e realtà, chiaramente il profilo di Cr7 accende le fantasie dei tifosi; reduce da una stagione prolifica da un punto di vista realizzativo, il fuoriclasse lusitano ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per mettersi nuovamente in gioco, anche in un campionato probante come la Premier. La scintilla con i “Red Devils”, però, non sarebbe scoccata; Cr7 non sarebbe affatto contento dell’evolvere della situazione, e potrebbe entrare nell’ordine di idee di cambiare aria anzitempo.

Calciomercato Roma, futuro Ronaldo: la rivelazione di Franchi

Calciomercato Roma Ronaldo
Cristiano Ronaldo ©LaPresse

Accostato anche alla Juventus, il futuro di Cr7 è dunque ancora tutto da scrivere. Intervenuto nel corso della diretta Twitch alla CMITV TV, il giornalista di Tuttosport, Massimo Franchi, ha espresso un suo parere in merito al futuro dell’asso portoghese. Ecco le sue parole. “Io credo che farà la stessa cosa di cui si è reso protagonista lo scorso anno: a 3-4 giorni dalla fine del mercato, chiamerà Mendes ed andrà via, in un club che giocherà la Champions League. Tanti club lo possono chiedere, ma soltanto uno lo può prendere: il Psg, che formerebbe il trio più forte di sempre, con Neymar in panchina. Tuttavia, Ronaldo ha un contratto: nel caso in cui non dovesse riuscire a liberarsi, sarà costretto a disputare l’Europa League.”