Calciomercato Roma, Ronaldo inquieto: decisione già presa

Calciomercato Roma, il futuro di Cristiano Ronaldo è diventato improvvisamente un rebus: le ultime indiscrezioni dalla Spagna.

Settimana importante nel cammino di marcia della Roma sul mercato, con Tiago Pinto che spera di chiudere le diverse operazioni che i giallorossi hanno da tempo imbastito. Il primo nome sulla lista è quello di Celik, per il quale l’intesa totale con il Lille sarebbe sempre più vicina, sulla base di una valutazione di 7 milioni di euro. Ma non solo.

Calciomercato Roma Ronaldo
Cristiano Ronaldo ©LaPresse

Ore concitate anche per il futuro di Frattesi: con il Sassuolo l’accordo potrebbe essere trovato attraverso l’inserimento di contropartite tecniche gradite ai neroverdi. Nelle ultime ore, inoltre, è tornato prepotentemente in auge il nome di Cristiano Ronaldo, per il quale, ricordiamolo, almeno per il momento la Roma non ha mai aperto una vera e propria trattativa ufficiale. Tuttavia, diversi rumours hanno accostato il cinque volte Pallone d’oro ai giallorossi, dal momento che l’ex Juve non sarebbe affatto contento dell’epilogo della stagione dei Red Devils, e starebbe “tramando” di cambiare aria.

Calciomercato Roma, sogno Ronaldo: le ultimissime dalla Spagna

Cristiano Ronaldo ©LaPresse

Al di là delle oggettive difficoltà a portare in porto un affare del genere – Cr7 dovrebbe considerevolmente abbassarsi l’ingaggio, decidendo di approdare in un club che comunque non disputerà la Champions League – da registrare un’indiscrezione importante che trapela dalla Spagna. Stando a quanto riferito da As, infatti, Ronaldo sarebbe tutt’altro che soddisfatto della campagna acquisti fino ad ora portata avanti dallo United, e tutt’altro che ingolosito all’idea di una “contrazione” del budget da destinare al mercato. Alla luce degli innesti importanti con i quali, invece, le altre big di Premier hanno puntellato le rispettive rose, l’attaccante lusitano si auspica una risposta immediata dal proprio club. Inqueitudine e malumori che comunque – come evidenziato da As – non dovrebbero portare Cr7 a vestire la maglia della Roma.