Calciomercato Roma, svolta in uscita: pressing dalla Germania

La Roma potrebbe sbloccare anche il calciomercato in uscita. Il pressing dalla Germania potrebbe portare alla svolta e all’addio

Il calciomercato della Roma vive un momento molto intenso. Subito dopo la finale di Conference League, che ha chiuso la stagione, la società capitolina si è messa in moto per cercare di costruire una squadra di livello superiore per la prossima stagione e con la quale far lavorare José Mourinho.

Tiago Pinto e José Mourinho ©LaPresse

I primi acquisti sono già stati messi a segno, ovvero Nemanja Matic dal Manchester United e Mile Svilar dal Benfica. Ma serviranno altri innesti per completare la rosa per la prossima stagione. Importanti però sono anche le cessioni, con diverse situazioni complicate in uscita. Una su tutte è quella di Amadou Diawara, mai utilizzato da Mourinho nel corso della stagione passata e che è totalmente fuori dai piani del tecnico portoghese. Al momento il centrocampista però sembrerebbe aver anche rifiutato diverse destinazioni. Così la svolta potrebbe arrivare da un club storico della Germania.

Calciomercato Roma, svolta Diawara: interessa allo Schalke 04

Amadou Diawara, centrocampista della Roma ©LaPresse

Il destino di Amadou Diawara nella Roma è ormai segnato. Per lui non c’è posto nella rosa di José Mourinho, così come non ce n’è stato lo scorso anno. Il calciatore però sembrerebbe aver rifiutato diverse destinazioni.

La svolta però potrebbe arrivare dalla Germania. Infatti, secondo quanto riportato dall’edizione tedesca di ‘Sky Sport’, Diawara sarebbe finito nel mirino dello Schalke 04, storica squadra tedesca che dopo essere retrocessa ha subito conquistato la promozione in Bundesliga. Il club tedesco vorrebbe cercare di ottenere il centrocampista in prestito, opzione che vista la situazione potrebbe anche diventare una soluzione per la Roma.