Calciomercato Roma, i “no” per Zaniolo: resistenza Pinto

Calciomercato Roma, arrivano importanti novità legate al futuro del non poco discusso Nicolò Zaniolo. Ecco le ultime sulla possibilità di assistere al passaggio del 22 alla Juventus.

La Vecchia Signora è da diverso tempo interessata al classe ’99, sulle cui tracce si stava già muovendo a partire dai mesi immediatamente successivi alla sua consacrazione nella Capitale. Approdatovi come giovane dai grandi margini di crescita ma ancora anonimo alle orecchie dei più, Nicolò ha pian piano iniziato a dimostrare di poter raggiungere livelli importanti, accusando però poi non poche volte la pressione causata da epiteti ed etichette che lo hanno forse classificato troppo frettolosamente come fuoriclasse.

Calciomercato Roma
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

Certo, la prima convocazione di Mancini senza alcuna presenza in Serie A da parte del 22, seguita dall’esordio al Bernabeu lasciavano intendere come il futuro di Nicolò potesse essere a dir poco roseo. Tale consapevolezza è attualmente vivida nei cuori dei romanisti e delle dirigenze delle diverse corteggiatrici che hanno in questi mesi chiesto informazioni a Tiago Pinto.

Quest’ultimo sa bene di avere un elemento potenzialmente molto importante anche a livello economico ma è altrettanto consapevole dei limiti e dei dubbi fisici che il recente passato di Nicolò ha contribuito a costruire intorno alla sua figura. A quattro anni di distanza dal suo approdo nella Capitale e a quasi dodici mesi dalla fine di un calvario che ha permesso lui dalla scorsa estate di potersi allenare e giocare con continuità, Zaniolo è tornato ad essere sulla bocca di tanti, soprattutto in questa fase di mercato in cui sembra aver catturato l’attenzione di diverse squadre, non solo italiane.

Calciomercato Roma, Zaniolo alla Juventus: Pinto ha deciso

Calciomercato Roma
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

Nell’ultimo mese vi abbiamo parlato delle lusinghe del Newcastle, evidenziando altresì la volontà di Nicolò di restare in Italia. Oltre al Milan, si segnala in particolar modo il già citato interesse della Juventus che in questa fase ha però altre priorità. In attesa di una svolta per Di Maria e attendendo il ritorno di Paul Pogba, la Vecchia Signora ha da qualche tempo chiesto informazioni ai giallorossi.

La richiesta rasentante i 60 milioni di euro da parte di questi ultimi ha però raffreddato le preliminari avances, senza per questo però portare ad una chiosa definitiva. Importante punto di svolta potrebbe essere quanto annunciato da Gianluca Di Marzio in queste ore. Il noto esperto di mercato di Sky Sport ha sottolineato come la Roma abbia maturato una posizione ben precisa sul proprio “bambino d’oro”.

Pinto e colleghi non accetteranno contropartite e se, dunque, davvero si vorrà portare Nicolò a Torino bisognerà convincere il club dei Friedkin con un’offerta ritenuta congrua. Da scartarsi, quindi, le suggestioni di questi giorni che sembravano poter coinvolgere diversi elementi bianconeri quali Arthur o Kean. Questo anche alla luce dei loro stipendi, non perfettamente rientranti nei perimetri fissati con  fermezza dalla società texana.