Calciomercato Roma, c’è stato l’incontro a Trigoria: Pinto ha fretta di chiudere

Calciomercato Roma, c’è stato l’incontro a Trigoria. Pinto ha fretta di chiudere l’operazione per regalare l’innesto a José Mourinho

C’è stato un importante incontro dentro Trigoria nel pomeriggio di oggi secondo le informazioni riportate da il quotidiano Il Tempo. Tiago Pinto ha fretta di chiudere e vuole dare un’accelerata all’operazione, per regalare così a José Mourinho il secondo colpo in mezzo al campo dopo quello di Matic. L’accordo con il giocatore, così come vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi, è stato praticamente trovato. Manca quello, e ballano 7 milioni di euro, con la società che possiede il cartellino di Frattesi, il Sassuolo.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

Intanto, Tiago Pinto incontrando oggi a Roma l’agente del giocatore, Riso, avrebbe dato mandato allo stesso di lavorare “ai fianchi” della società neroverde per cercare di arrivare velocemente ad una soluzione. L’obiettivo del gm portoghese è quello di prendere il centrocampista in tempi brevi così da farlo aggregare con la prima squadra per il ritiro in Portogallo che è previsto il prossimo 12 luglio.

Calciomercato Roma, Pinto vuole chiudere per Frattesi

Calciomercato Roma Frattesi
Davide Frattesi ©LaPresse

La situazione è in standby da un poco di tempo. Il Sassuolo ritiene che il cartellino del Sassuolo abbia un valore di 30 milioni di euro, mentre la Roma non lo prenderebbe per più di 22-23 milioni. Come spesso succede in trattative di questo genere, l’accordo si potrebbe trovare a metà strada: 25 milioni, magari con l’inserimento di una contropartita tecnica per ridurre l’esborso economico. Il nome che circola è quello di Volpato, protagonista anche all’Europeo Under 19.

Siamo insomma in una fase delicata della trattativa, con la sensazione che Pinto abbia una certa fretta, più che necessità, di chiudere velocemente.