Calciomercato Roma, Milan tra Dybala e Zaniolo: “Lo prendono dopo un minuto”

Calciomercato Roma, le parole di Pellegatti sul futuro di Dybala che “spengono” eventuali rumours su Zaniolo.

La sessione estiva di calciomercato della Roma non può non ruotare attorno al futuro di Nicolò Zaniolo. L’esterno giallorosso è finito nuovamente al centro di numerose indiscrezioni, alla luce del mancato rinnovo del contratto in scadenza nel 2024, e del pressing sempre più insistente della Juventus che, dopo aver messo le mani su Di Maria, proverà a mettere a segno un altro colpo per rimpolpare la batteria di esterni a disposizione di Max Allegri.

Calciomercato Roma Zaniolo Dybala
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

Al momento, al tavolo di Tiago Pinto non sarebbe ancora pervenuta un’offerta concreta della “Vecchia Signora”, che sta meditando il da farsi. Dopo aver messo alla porta Paulo Dybala, che quest’oggi è stato salutato con una nota apparsa sul sito ufficiale del club bianconero, il management della Juventus ha messo nel mirino Nicolò Zaniolo, che la Roma non ha alcuna intenzione di cedere a prezzo di saldo. Per il classe ’99 si potrebbe ragionare su una formula “creativa”, con prestito oneroso con obbligo di riscatto tra un anno, con i giallorossi che, però, non vorrebbero scendere al di sotto della soglia dei 50 milioni di euro.

Calciomercato Roma, le mosse del Milan per Dybala e Zaniolo. la sentenza di Pellegatti

Calciomercato Roma Dybala
Paulo Dybala ©LaPresse

De facto, la Juve sembra aver messo la freccia per Zaniolo, superando la concorrenza del Milan: i rossoneri, che continuano a monitorare l’evolvere della situazione legata a Ziyech, potrebbero dirottare le proprie attenzioni su Paulo Dybala, il cui futuro è ritornato prepotentemente in discussione. L’argentino sembrava a un passo dall’Inter che, però, dopo aver annunciato Romelu Lukaku, deve prima sfoltire il reparto offensivo per ingaggiare la Joya, sul quale potrebbe mettere nuovamente gli occhi il Milan. Intervenuto nel corso della diretta di “Tutti Convocati”, programma in onda sulle frequenze di Radio24, Carlo Pellegatti ha fornito una chiave di lettura interessante.

Ecco le sua parole: “Dybala è stato congelato dall’Inter, e il suo entourage non può essere contento. Chiaramente, nel caso in cui la situazione dovesse essere questa, a metà luglio il Milan gli telefonerà: se le sue pretese saranno alte, la pista verrà definitivamente abbandonata. Tuttavia, nel caso in cui l’argentino risultasse disponibile, il Milan lo prenderebbe dopo un minuto.” Pellegatti ha poi chiosato, definendo “difficile” per il Milan l’affare Zaniolo.